Vostra scelta: Oltre 125 Risultati
The Hotel

The Hotel

Una piccola casa d’angolo dell’anno 1907 è stata trasformata dal famoso architetto francese Jean Nouvel che ne ha fatto il primo hotel-boutique di lusso della Svizzera. Esso mescola spiritualità con l’eleganza e un design sempre attuale. Anche...più

Opera di Zurigo

Opera di Zurigo

Produzioni notevoli di altissimo livello: con i suoi 1100 posti, quella...più

Collection de l'Art Brut

Collection de...

Jean Dubuffet è stato il primo a riconoscere la qualità artistica di...più

Carillon della città "Stadtspielwerk"

Un omaggio all’epoca industriale della Città di Winterthur. Winterthur è la città dei motori, delle locomotive, degli ingegneri. Il carillon è una struttura di ferro grande 11 metri che richiama questa tradizione e porta l’arte contemporanea nella quotidianità.

The Hotel

Una piccola casa d’angolo dell’anno 1907 è stata trasformata dal famoso architetto francese Jean Nouvel che ne ha fatto il primo hotel-boutique di lusso della Svizzera. Esso mescola spiritualità con l’eleganza e un design sempre attuale. Anche tutti i mobili sono stati progettati da Jean Nouvel e portano così la sua inconfondibile firma: le linee verticali sono in acciaio al cromo, le linee orizzontali in legno. L’Hotel apre nuovi orizzonti nell’ambito della comunicazione tra gli individui ed esprime una certa filosofia della nostra epoca.

Opera di Zurigo

Produzioni notevoli di altissimo livello: con i suoi 1100 posti, quella di Zurigo è la più piccola delle grandi Opere internazionali.

Produzioni notevoli di altissimo livello: con i suoi 1100 posti, quella di Zurigo è la più piccola delle grandi Opere internazionali.

Collection de l'Art Brut

Jean Dubuffet è stato il primo a riconoscere la qualità artistica di creazioni spontanee e autodidatte, da lui scoperte negli ospedali psichiatrici e in prigione, in riunioni spirituali o presso outsider della società.

La Collection de l’Art Brut ospita una collezione unica al mondo di opere realizzate da artisti autodidatti socialmente emarginati, come pazienti di cliniche psichiatriche e detenuti.