Vostra scelta: Oltre 125 Risultati
Passo del Sempione - Sbalorditiva rotta commerciale

Passo del Sempione - Sbalorditiva...

Il Sempione collega Briga in Vallese a Domodossola nel Norditalia. La sua regione offre a chi la percorre un fantastico panorama montano e una stupefacente flora alpina. L'Ospizio viene condotto ancora oggi dai Canonici del Gran S. Bernardo.più

Tradizioni viventi: dialetti, carnevale e costumi folkloristici

Tradizioni...

Il dialetto della Valle d'Hérens è particolarmente forte. Nei giorni di...più

Nendaz, la capitale del corno delle Alpi

Nendaz, la...

Una storia d'amore vera e propria unisce Nendaz al corno delle Alpi.più

Hornussen

In campo ci sono due squadre, nell’aria vola un piccolo oggetto scuro di soli 78 grammi: si chiama Hornuss. Come la lotta tradizionale o il lancio della pietra, anche lo Hornussen appartiene ai tipici sport nazionali svizzeri.

Passo del Sempione - Sbalorditiva rotta commerciale

Il Sempione collega Briga in Vallese a Domodossola nel Norditalia. La sua regione offre a chi la percorre un fantastico panorama montano e una stupefacente flora alpina. L'Ospizio viene condotto ancora oggi dai Canonici del Gran S. Bernardo.

Il Sempione collega Briga in Vallese a Domodossola nel Norditalia. La sua regione offre a chi la percorre un fantastico panorama montano e una stupefacente flora alpina. L'Ospizio viene condotto ancora oggi dai Canonici del Gran S. Bernardo.

Tradizioni viventi: dialetti, carnevale e costumi folkloristici

Il dialetto della Valle d'Hérens è particolarmente forte. Nei giorni di festa, gli abitanti della regione sfoggiano il loro costume folkloristico con foulard screziati e grembiuli in seta e velluto. Il 6 gennaio, le campane annunciano il carnevale d'Hérens, conosciuto per i suoi "peluches" (maschere in legno) che evocano gatti, volpi e lupi. Le maschere si mescolano allegramente con il pubblico in uno spirito burlone e sfrenato.

Nendaz, la capitale del corno delle Alpi

Una storia d'amore vera e propria unisce Nendaz al corno delle Alpi.

Da tempi molto remoti, questo strumento alpestre ha caratterizzato la nostra regione.