GoldenPass Line

Montreux - Zweisimmen - Interlaken - Lucerna

Un trio con garanzia di avventure: due lingue, tre regioni, sei laghi: la GoldenPass Line attraversa diversi mondi. Al mattino ancora tradizione pura in Svizzera centrale, alla sera atmosfera francese sul lago di Ginevra.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Viaggio virtuale

GoldenPass Line Teaser

Scopri ora il GoldenPass Line con un viaggio virtuale.


Una corsa sulla GoldenPass Line è come una piccola vacanza. A Lucerna ti lasci alle spalle gli incantevoli paesaggi montani del lago dei Quattro Cantoni. A bordo del nuovissimo Lucerna-Interlaken Express, prosegui sul Passo del Brünig, per poi ridiscendere verso Meiringen, passando da Brienz e dal-l’omonimo lago con le famose cascate di Giessbach, sino a raggiungere Interlaken. Qui cambi treno e riparti costeggiando il lago di Thun. A Zweisimmen è ora di scendere di nuovo. Ma il prossimo treno è già pronto. E rende onore al nome GoldenPass, dato che la ferrovia dorata procede in direzione della mondana Gstaad. Ed ecco il primo scorcio del lago di Ginevra. Attraversando numerosi vigneti, ti avvicini a Montreux, la meta del viaggio.

Itinerario

Montreux-Zweisimmen (tempo di percorrenza 1.50 ore)
Zweisimmen-Interlaken Est (tempo di percorrenza 1.10 ore)
Interlaken Est-Lucerna (tempo di percorrenza 2 ore)

Cambiare a Zweisimmen e Interlaken Est Carta

Highlights

Lucerna e dintorni

Il viaggio sul Pilatus con la cremagliera più ripida del mondo (48% di pendenza) ti regala una piacevole emozione nello stomaco. Goditi la leggendaria vista sul lago dei Quattro Cantoni e sulle Alpi della Svizzera centrale prima di scendere a valle con la funivia dalla parte opposta.

Interlaken e dintorni

Non c’è dubbio: James Bond era un estimatore dello Schilthorn. Qui, l’agente segreto di culto ha vissuto la sua sesta avventura. Ancora oggi, il ristorante girevole «Piz Gloria» e il Bond World, aperto nel 2013, ricordano il film «Al servizio segreto di Sua Maestà».

Per un’esperienza d’altri tempi con la ferrovia a vapore, non puoi perderti il Brienzer Rothorn. La tratta non è mai stata elettrificata, quindi i vagoni storici vengono ancora oggi trainati da una locomotiva a vapore.

Al museo a cielo aperto di Ballenberg le tradizioni tornano in vita. Oltre a circa 100 edifici tipicamente elvetici, qui trovi anche specie locali di animali da reddito e antichi mestieri artigiani.

Montreux

Il castello di Chillon è la costruzione storica più amata della Svizzera. I Conti di Savoia se ne sono andati da tempo, ma sono rimasti gli affreschi, le imponenti volte sotterranee e le sale di rappresentanza.

Mangiare & bere

Minibar (tra Montreux e Zweisimmen) e carrozza ristorante (tra Interlaken Est e Lucerna)

Prenotazione

Si consigliano i treni panoramici.
Supplemento CHF 8

Posto a sedere VIP obbligatorio
Supplemento CHF 15

Vai alla Prenotazione
Per i treni regolari non è necessaria.

Lo sapevate ...?

Per un'esperienza ancora più intensa, la GoldenPass Line offre due extra straordinari. Tra Montreux e Zweisimmen potete prenotare un posto a sedere VIP davanti nel treno e sentirvi come steste guidando voi stessi il treno (numero di posti a sedere limitato). Inoltre, tra Montreux e Zweisimmen potete fare il viaggio anche con il "GoldenPass Classic"  - un treno storico nello stile del famoso Orient-Express.

Seleziona una visione diversa per i risultati: