Voralpen-Express

San Gallo - Lucerna

I lati «dolci» della Svizzera: Non sempre deve trattarsi di vette da 4.000 metri e abissi profondi. Sul Voralpen-Express scopri una Svizzera diversa, con dolci colline, pittoreschi villaggi e graziosi frutteti.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Questo treno non è proprio pensato per portare rapidamente i suoi passeggeri da A a B. Se prendi il Voralpen-Express da San Gallo a Lucerna, devi portare con te soprattutto una cosa: del tempo. Lungo il tragitto ci sono tantissime cose da scoprire. Appena superata la porta per l’Appenzello, in prossimità della città con la famosa Biblioteca abbaziale, splendidi paesaggi garantiscono il massimo stupore, per esempio con il gruppo dell’Alpstein che annuncia le Alpi. Proseguendo, il treno serpeggia attraverso l’idilliaco Toggenburg. Mentre dai finestrini si ammirano colline dai contorni dolci e curiosi villaggi, sullo sfondo si erge la dominante catena montuosa del Churfirsten. Rapperswil, nel punto più orientale del lago di Zurigo, è ideale per una tappa. Una passeggiata nel centro storico, un’occhiata al castello, un gelato sul lungolago: pura gioia e l’inizio perfetto per l’ultima tratta del tuo viaggio nel cuore della Svizzera.

Itinerario

San Gallo – Lucerna: percorrenza 2 ore 15’

Highlights

San Gallo e dintorni

Lo spirito dei monaci benedettini aleggia ancora sullo area abbaziale, patrimonio dell’Unesco. Visita la splendida cattedrale e la Biblioteca abbaziale con la sua sala barocca e i suoi oltre 170.000 volumi.

Uno dei panorami più incredibili della Svizzera si trova nelle immediate vicinanze di San Gallo. Con la funivia sorvoli le pareti rocciose del Säntis, piene di crepacci e fenditure, e raggiungi i 2.502 m della vetta, sulla quale ti attende una vista che spazia dalla Foresta Nera ai Vosgi.

Lucerna e dintorni

Cinque battelli a vapore solcano le acque del lago dei Quattro Cantoni. Tra questi anche l’«Uri», il più antico battello a ruote della Svizzera. Un giro su queste imbarcazioni storiche equivale ad un tuffo nel passato. E rappresenta il punto di partenza ideale per escursioni sulle montagne circostanti.

Una maledizione per qualcuno, una benedizione per qualcun altro. Nel 1806, la frana di Goldau rase al suolo tre villaggi. Oggi, quest’area è un rifugio per animali selvatici. Nel Parco Naturale e Faunistico Goldau vivono più di 100 specie, tra cui cervi, lupi e linci.

Mangiare & bere

In ogni Espresso delle Prealpi vi sono, al centro del treno, due distributori automatici ultramoderni con bevande calde e fredde e diversi snack.

Orario

Collegamenti da San Gallo con partenza dalle ore 07.05 (arrivo a Lucerna alle ore 09.20) ogni ora fino alle ore 19.05 (arrivo a Lucerna alle ore 21.20)

Collegamenti da Lucerna con partenza dalle ore 07.40 (arrivo a San Gallo alle ore 09.55) ogni ora fino alle ore 19.40 (arrivo a San Gallo alle ore 21.55)

Tutti i collegamenti sono riportati sul sito www.ffs.ch

Prenotazione

Non è possibile effettuare la prenotazione del posto a sedere – il posto a sedere si può scegliere liberamente.

Sapevi che…

  • durante il viaggio sul Voralpen-Express si attraversa il viadotto della Sitter nei pressi di San Gallo? Con i suoi 99 m, è il ponte ferroviario più alto della Svizzera.
  • in nessun’altra regione della Svizzera le tradizioni sono tanto vive come nell’Appenzello? Tra il lago di Costanza e il Säntis, puoi vivere da vicino usi, costumi e antichi mestieri artigiani. Esplora la zona con i mezzi pubblici o a piedi.

Seleziona una visione diversa per i risultati: