Broken Chair

Genève

A1 - Perly

A1 - Perly

Pont de la Machine

Pont de la Machine

Route de Meyrin

Route de Meyrin

A1 - Meyrin dir. Lausanne

A1 - Meyrin dir. Lausanne

Route des Jeunes, Les Acacias, en direction de Carouge

Route des Jeunes, Les Acacias, en direction de Carouge

Geneva, Switzerland 2

Geneva, Switzerland 2

Tunnel 1

Tunnel 1

La Terrasse

La Terrasse

Tunnel 2

Tunnel 2

A1 - Dir Perly

A1 - Dir Perly

Tunnel 3

Tunnel 3

Tunnel 4

Tunnel 4

Genève City

Genève City

Questa scultura monumentale (12 metri di altezza) installata nel 1997 sulla Place des Nations è un appello dell'organizzazione di aiuti umanitari Handicap International a tutte le nazioni, ad aderire alla convenzione di Ottawa per l'attenzione nei confronti delle mine antiuomo.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Broken Chair è stato realizzato nel 1997 su richiesta di Handicap International dal celebre scultore Daniel Berset. La sua immagine ha fatto il giro del mondo e fa ormai parte delle opere d'arte più emblematiche del XXI secolo. Il suo messaggio è semplice: ricordare la sorte delle vittime delle mine antiuomo e incitare gli Stati a impegnarsi in favore della proibizione delle armi a sottomunizioni. Per illustrare questa lotta, Broken Chair poggia solo su tre piedi, il quarto è esploso a mezz'aria. Malgrado ciò, rimane fiera e, dall'alto dei suoi 12 metri, impressiona per la sua dignità.

Seleziona una visione diversa per i risultati: