Il castello d'acqua della Svizzera

Baden

L'escursione che da Baden porta a Brugg è caratterizzata da grandiosi punti panoramici. L'elemento che accomuna i vari punti di questa breve ma molto varia escursione è l'acqua.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Baden - Baldegg - Gebenstorfer Horn - Brugg

Proprio qui tra Baden, la città sulla Limmat, e Brugg, la città sull'Aare, si trova la confluenza dei grandi fiumi del Mittelland: l'Aare, la Reuss e la Limmat. Ecco perché questa regione viene chiamata anche "Il castello d'acqua"- della Svizzera. Da Gebenstorfer Horn è chiaramente riconoscibile la zona della foce dei tre fiumi.

Partenza:Stazione di Baden
Arrivo:Stazione di Brugg
Accesso partenza:Treni da Zurigo, Basilea, Olten, Aarau, Berna
Accesso arrivo:Treni per Zurigo, Basilea, Olten, Aarau, Berna
Esigenze tecniche:facile
Condizione:facile
Totale metri in salita:ca. 200 m
Durata:3 ore
Stagione:Da gennaio a dicembre
Ristoranti:Baden, Baldegg, Gebenstorf, Brugg
Alloggio:Baden, Brugg
Varia:Le rovine della rocca fortificata Stein di Baden, Città vecchia di Brugg
Shopping:www.karten-shop.ch

Baden - Baldegg - Gebenstorfer Horn - Brugg

Da Baden si sale dapprima alle rovine della rocca fortificata Stein. Le vedute sulla città vecchia e le Lägeren sono fantastiche. Passando accanto al Ristorante Baldegg, il più apprezzato dalle comitive di gitanti, la "via alta" giurassiana conduce fino a Gebenstorfer Horn. Da qui è ben riconoscibile la confluenza dell'Aare, della Reuss e della Limmat. Infine l'itinerario porta alla pittoresca città vecchia di Brugg.

Fonte delle foto: www.tourenguide.ch

Seleziona una visione diversa per i risultati: