stage cut

Informazioni

Norme per animali domestici

Requisiti di importazione per gli animali Per i cani e gatti che dall’estero giungono in Svizzera è richiesta la presentazione del libretto delle vaccinazioni su cui sia riportato che l’animale è vaccinato contro la rabbia. La vaccinazione deve essere stata fatta almeno 30 giorni prima dell’ingresso in Svizzera e non può essere più vecchia di un anno. Tale norma vale anche per cani e gatti che, dopo una temporanea uscita dal Paese, fanno ritorno in Svizzera. Dal 1° luglio 2007, cani, gatti e furetti devono essere muniti di microchip di riconoscimento.

Ulteriori informazioni

Seleziona una visione diversa per i risultati: