stage cut

Informazioni

Politica

1848: Data di fondazione della Confederazione Svizzera
La fondazione della Svizzera come stato moderno risale al 1848. A quell’epoca la Svizzera era costituita da un’alleanza poco salda tra Cantoni indipendenti.
Nel 1848 ottenne una costituzione moderna che fece della confederazione di stati uno Stato federale. Un governo centrale assunse allora gli incarichi dei Cantoni in determinati ambiti, quali la politica estera e la politica finanziaria. Scopo della Costituzione era di unire i diversi interessi dei singoli Cantoni agli interessi generali dello Stato federale.

Forma statale e sistema di governo
La Svizzera è uno Stato federale a democrazia parlamentare con una forma di democrazia diretta.
Con l’Assemblea federale, la Svizzera dispone di un Parlamento a due camere: il Consiglio nazionale rappresenta il popolo (e conta 200 deputati) e il Consiglio degli Stati rappresenta i Cantoni (e conta 46 deputati). L’Assemblea federale elegge il Consiglio federale, organo collettivo che funge da capo di Stato ed è composto da 7 membri.

Federalismo e democrazia diretta
Una caratteristica particolare di questo piccolo Paese è il marcato federalismo, che si esprime in due forme: nella forte autonomia dei 26 Cantoni e dei relativi Comuni, e nella loro diretta partecipazione al processo decisionale politico.
Ad avere grande influenza non sono tuttavia solo i Cantoni. Anche i singoli cittadini possono incidere sulla vita politica grazie alla forma di democrazia diretta: attraverso l’iniziativa popolare e il referendum (votazioni che si svolgono ogni trimestre), i cittadini possono influenzare l’attività di governo.

Maggiori informazioni sul sistema politico svizzero sono disponibili all’indirizzo: swissworld.org

Seleziona una visione diversa per i risultati: