Castello di Prangins

Prangins

Prangins › Ost: Aérodrome de La Côte, Ch1197 - Manche à air

Prangins › Ost: Aérodrome de La Côte, Ch1197 - Manche à air

Il Castello di Prangins, eretto nel XVIII secolo da Louis Guiguer, un banchiere svizzero di casa a Parigi, ha ospitato visitatori illustri, da Voltaire a Giuseppe Bonaparte.Questo magnifico edificio, che sovrasta il lago Lemano e classificato come bene culturale d’importanza nazionale, ospita oggi il Museo Nazionale Svizzero.

ttività di gruppo

Lingua:
de, fr

Durata:
1/2 giorno

Persons:
1 - 25

Costi:
Si

Stagione:
Tutto l'anno

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Questo vero e proprio castello-museo affascina grazie alla sua architettura classica, alle sue camere comunicanti e al parco alla francese.

Le mostre permanenti sono di grande interesse e meritano sicuramente una visita, in particolare «Noblesse oblige! La vita in un castello nel 18° secolo». Lo stesso vale per l’orto all’antica, uno dei più grandi in Svizzera, con il suo centro d’interpretazione aperto tutto l’anno.

Il sito di Prangins comprende anche un romantico parco e uno dei più grandi orti all'antica della Svizzera.

Seleziona una visione diversa per i risultati: