Seminari

Switzerland Convention & Incentive Bureau

Leggende del jazz

01.-16.07.2016

© flusin FFJM

© flusin FFJM

© flusin FFJM

© flusin FFJM

© Bailly FFJM

© Bailly FFJM

© Ducrest FFJM

© Ducrest FFJM

© Bailly FFJM

© Bailly FFJM

Montreux Riviera

Montreux Riviera

Il Montreux Jazz Festival celebra mezzo secolo di musica. Dal 1° al 16 luglio 2016, il Montreux Jazz Festival celebrerà il suo 50° anniversario: una sublime odissea musicale che dal 1967 si ripete ogni estate in Svizzera, in una cornice idilliaca sulle rive del Lago di Ginevra.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Dalle promenade che costeggiano il lago sul versante di Montreux, si offre alla vista il magnifico panorama delle Alpi che si immergono nelle acque del lago, il cui colore cambia costantemente in base al tempo. Spesso, questa parte del lago sembra il mare. Un microclima in un luogo incantevole, senza eguali. Qui, per due settimane, nella calura del mese di luglio, luci al neon multicolore portano alla ribalta per oltre 250'000 visitatori i nomi dei generi musicali che hanno costruito la reputazione del festival. Jazz, rock, blues, bebop, soul…Questo evento non avrebbe mai visto la luce senza la visione lungimirante del suo fondatore, Claude Nobs. Per oltre 50 anni, Montreux è stata un crocevia internazionale di concerti incredibili, pazze combinazioni artistiche, impulsi decisivi, sfrontatezze e scommesse ambiziose.

Una dipendenza totale dalla musica live e dal mix di generi musicali accomuna i team del Festival avvolgendo gli artisti in una calda accoglienza. Ella Fitzgerald, Nina Simone, Miles Davis, B.B. King, David Bowie, Joan Baez, Radiohead, Björk, Prince, e anche Stevie Wonder… L'eco delle loro performance ancora risuona nella mente degli amanti della musica. Ieri come oggi, la peculiarità di Montreux risiede nella vicinanza tra gli artisti e il pubblico, in serate dove comfort, improvvisazione e qualità acustica fanno emergere momenti unici.



Seleziona una visione diversa per i risultati:

Add