ViaSbrinz - Dove un tempo transitavano i mulattieri

Luzern - Domodossola

Itinerario:
Stansstad/Alpnachstad – Passo dello Stelvio/Passo del Brünig – Passo del Grimsel – Obergesteln – Passo del Gries – Ponte (I).

La strada dello Sbrinz deve il suo nome al celebre formaggio a pasta dura della Svizzera interna, lo Sbrinz per l'appunto, originario della Engelbergertal. In passato, il formaggio veniva trasporato e commerciato in grandi quantità lungo questa strada.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il maturo formaggio duro, l’odierno «Sbrinz», nel tardo medioevo diveniva un articolo di successo dell’esportazione della Svizzera interna sui mercati dell’Italia del Nord. Non per ultimo grazie a questo formaggio la mulattiera si sviluppava attraverso il passo del Grimsel e il Passo del Gries verso Domodossola, fino all’efficiente via commerciale. Vecchi percorsi dal grande carattere e un eccezionale paesaggio montuoso rendono oggi la ViaSbrinz un’indimenticabile esperienza turistica.

Highlights

Esposizione sulla storia dei Säumer e del commercio con percorso di 3,5 km attorno alla Sust, la casa padronale di Grafenort. Le antiche pietre - testimoni della loro epoca. Säumer Museum a Meiringen. Walser Museum a Ponte.



Seleziona una visione diversa per i risultati: