La festa dei bambini di San Gallo (SG)

St.Gall

St. Gallen: Winkeln East

St. Gallen: Winkeln East

St. Gallen: Winkeln West

St. Gallen: Winkeln West

St. Gallen: Kreuzbleiche

St. Gallen: Kreuzbleiche

St. Gallen: Stephanshorn

St. Gallen: Stephanshorn

St. Gallen: Saint Gallen - Traffic Views

St. Gallen: Saint Gallen - Traffic Views

St. Gallen: Institut für Wirtschaftsinformatik, Universität

St. Gallen: Institut für Wirtschaftsinformatik, Universität

St. Gallen: Stadt - City Panorama - Blick Richtung Stadtzentrum und Bodensee

St. Gallen: Stadt - City Panorama - Blick Richtung Stadtzentrum und Bodensee

St. Gallen: Klosterplatz

St. Gallen: Klosterplatz

Ogni tre anni prima delle vacanze estive ((1998, 2001, 2004, ...)
San Gallo, centro della Svizzera orientale celebra ogni tre anni la festa dei bambini, vera e propria festa cittadina cui partecipa larghissima parte della popolazione.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Ha origine dalle antiche feste scolastiche, celebrate il "Gregorinstag", giorno dedicato a Papa Gregorio I, già diffuse nel XV secolo e attestabili fino agli inizi del XIX secolo.
Nel 1824 l'evento è stato proclamato di nuovo come festa per scolari e studenti e da allora ha subito parecchie trasformazioni. Fino alla Prima Guerra Mondiale i ragazzi indossavano l'uniforme da cadetto; l'addestramento obbligatorio dei cadetti era parte del piano di studi e rappresentava una sorta di preparazione al servizio militare.

Oggi il quadro si presenta più variopinto e aperto: abiti chiari, palloncini, fiori, gagliardetti, bandierine scolastiche e ramoscelli contraddistinguono l'atmosfera durante il corteo e le esibizioni nella piazza della festa. La piazza si trova nella parte alta della città e venne acquistata dal Comune patriziale. Il numero dei bambini partecipanti si aggira intorno a 8000. Il piatto forte della festa sono le salsicce arrostite, vero e proprio simbolo della città: se ne consumano circa diecimila!

Per ulteriori informazioni visitare il sito www.kinderfest.ch

Seleziona una visione diversa per i risultati: