La Ferrovia retica, Albula / Bernina

Chur

Pontresina: Alp Languard

Pontresina: Alp Languard

Berninahäuser: Diavolezza - Piz Palü

Berninahäuser: Diavolezza - Piz Palü

Pontresina: Engadin St. Moritz - Ausblick Restaurant Languard

Pontresina: Engadin St. Moritz - Ausblick Restaurant Languard

Berninahäuser: Engadin St. Moritz - Piz Palü und Piz Bernina

Berninahäuser: Engadin St. Moritz - Piz Palü und Piz Bernina

Pontresina: Engadin St. Moritz - Hotel Saratz

Pontresina: Engadin St. Moritz - Hotel Saratz

Berninahäuser: Engadin St. Moritz - Diavolezza, Pontresina

Berninahäuser: Engadin St. Moritz - Diavolezza, Pontresina

Pontresina: Hotel Walther

Pontresina: Hotel Walther

Berninahäuser: Diavolezza III

Berninahäuser: Diavolezza III

Pontresina: Grand Hotel Kronenhof

Pontresina: Grand Hotel Kronenhof

Berninahäuser: Diavolezza II

Berninahäuser: Diavolezza II

Pontresina: Hotel Walther

Pontresina: Hotel Walther

Berninahäuser: Diavolezza I

Berninahäuser: Diavolezza I

Morteratsch: Camping Plauns Pontresina

Morteratsch: Camping Plauns Pontresina

Bergün: Blick auf das Dorf und die Albulalinie

Bergün: Blick auf das Dorf und die Albulalinie

Bergün: Bahnhof

Bergün: Bahnhof

Bergün: Schneesportgebiet Darlux

Bergün: Schneesportgebiet Darlux

Bergün: Dorf

Bergün: Dorf

Spinas: Trais Fluors

Spinas: Trais Fluors

Muottas Muragl

Muottas Muragl

Samedan: St. Moritz - Muottas Muragl

Samedan: St. Moritz - Muottas Muragl

Samedan: Flughafen Oberengadin, Richtung West

Samedan: Flughafen Oberengadin, Richtung West

Samedan: Flughafen Oberengadin, Richtung Ost

Samedan: Flughafen Oberengadin, Richtung Ost

Samedan

Samedan

Stürvis: Stierva

Stürvis: Stierva

Filisur: Bahnhof

Filisur: Bahnhof

Brusio: Kreisviadukt

Brusio: Kreisviadukt

Miralago: Lago di Poschiavo - Piz Varuna

Miralago: Lago di Poschiavo - Piz Varuna

Le Prese: GR

Le Prese: GR

Bernina Hospiz: Passo Bernina

Bernina Hospiz: Passo Bernina

Bernina Hospiz: Passo del Bernina

Bernina Hospiz: Passo del Bernina

130 chilometri a bordo di un treno. La tratta ferroviaria Albula/Bernina è il cuore del Patrimonio Mondiale dell'UNESCO ed è a giusto titolo considerata una delle tratte ferroviarie più spettacolari del mondo.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La Ferrovia dell'Albula è una ferrovia di montagna per treni a vapore portata a termine nel 1903. Il suo tracciato e le sue opere d'arte realizzati con pietra di cava autoctona rappresentano uno dei momenti culminanti del periodo classico di costruzione delle linee ferroviarie.

La Ferrovia del Bernina, completata nel 1910, è un innovativo adattamento con tracciato in alta montagna di una tranvia interurbana a trazione elettrica. Le due linee rendono accessibile l'Alta Engadina al turismo internazionale, ma allo stesso tempo costituiscono in sé e per sé un'attrazione turistica di eccezionale richiamo.

Oltre alla linea ferroviaria, nella Lista del Patrimonio Mondiale è stato incluso tutto il paesaggio culturale circostante, frutto dell'interazione dell'uomo con la natura. Il peculiare fascino del paesaggio culturale Albula/Bernina deriva dalle numerose tracce materiali del primo Cristianesimo, dalle tante vie di comunicazione di importanza storica, nonché dallo sviluppo del turismo e della storia industriale.

Le centrali elettriche realizzate in epoca moderna da Nicolaus Hartmann sono costruzioni di rilievo europeo sono collegate direttamente con la Ferrovia del Bernina. A questo si aggiungono suggestive località quali ..... e splendide opere edili isolate. Queste testimonianze culturali del presente e del passato si sovrappongono ad un paesaggio naturale di media e alta montagna di spettacolare bellezza.

Seleziona una visione diversa per i risultati: