Heidiland

Svizzera Orientale / Liechtenstein

La regione turistica dai molteplici aspetti, raccolta tra il Lago di Walen e il Sarganserland nella Svizzera Orientale deve il suo nome alla famosissima storia di Heidi, narrata da Johanna Spyri. Mete rinomate sono le aree sciistiche ed escursionistiche del Flumserberg e del Pizol, oltre all'oasi termale di Bad Ragaz, paradiso del benessere e del golf.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Il tema di Heidi è il filo che si dipana lungo l'intera regione, per cui esistono, fra l'altro, il Sentiero di Heidi e, nella vicina Bündner Herrschaft (Signoria Grigionese), la Casa di Heidi; inoltre è stato più volte messo in scena il musical dedicato a Heidi. Oltre a questo propone anche altri punti di forza: la cittadina termale di Bad Ragaz con i suoi grand hotel, le offerte per il wellness, il Casinò e gli esclusivi campi da golf, le aree sciistiche ed escursionistiche del Flumserberg e del Pizol, la località turistica di Weesen sul Lago di Walen oppure il castello medievale di Sargans.

Estate

La zona dispone di un'estesa rete di percorsi escursionistici ed offre diversi sentieri tematici, per es. i sentieri educativi sulla figura di Heidi, il sentiero di altura del parco geologico Geopark (lungo 2,5 chilometri si scoprono 100 milioni di anni di geologia) o i sentieri delle erbe. I biker possono trovare nella regione sia itinerari in piano sia itinerari molto più difficoltosi.

Le navigazioni sul Lago di Walen (per esempio fino alla straordinaria Quinten) e le molte possibilità di balneazione lungo il lago sono l'ideale per gli amanti dell'acqua. I più avventurosi possono scendere lungo il muro di una diga appesi ad una fune, fare lanci in tandem con un paracadute o riservare un volo come passeggeri su alianti. E a Bad Ragaz ci si rilassa nuovamente al momento del tee time su uno dei campi da golf.

Highlights

  • Gola della Tamina a Bad Ragaz – gli antichi bagni di Pfäfers, un tempo bagni curativi, sono il più antico complesso termale barocco della Svizzera, aperto attualmente ai visitatori come museo dell'abbazia e dei bagni.
  • Terme di Tamina a Bad Ragaz – note fin dall'inizio del Medioevo, oggi sono le sorgenti acratotermali (sorgenti di acqua calda) più ricche d'acqua d'Europa (36,5 °C).
  • Castello di Sargans – antico castello della contea e importante Heimatmuseum (Museo della Patria). Nel ristorante del castello si possono degustare vini e menu cavallereschi con il contorno di una fantastica vista.
  • Il Pizol e il giro dei 5 laghi – cinque laghetti alpini dalle acque cristalline e un fantastico panorama sulle Alpi della Svizzera Orientale sono il meritato premio per la fatica

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: