Aubonne

Regione del Lago di Ginevra

La torre bianca della cittadina storica di Aubonne si scorge da lontano e domina con orgoglio i vigneti circostanti. Nelle sue vicinanze si trovano anche il parco divertimenti Signal de Bougy e l'arboreto nazionale.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

La torre bianca di forma rotonda del castello, in ricordo dei viaggi in Oriente del barone Jean-Baptiste Tavernier, domina la cittadina medievale di Aubonne. È possibile esplorare a piedi le pittoresche case patrizie edificate tra i secoli XVI e XIX, le stradine strette nonché il castello con i suoi portici e la sua pavimentazione in ciottoli. La località è situata su un promontorio che domina la valle del fiume Aubonne. Per questo motivo, i visitatori godono di una meravigliosa vista sul lago di Ginevra, che si trova a 4km di distanza con un dislivello di 130m, e, tempo permettendo, sul massiccio del Monte Bianco.

Nelle immediate vicinanze, su una superficie di 130 ettari, l'arboreto nazionale permette di scoprire oltre 4000 varietà di alberi ed arbusti di tutti i continenti che si sono ben acclimatate nella nostra regione. L'arboreto ospita anche il museo del legno, che espone una vasta collezione di utensili e rende omaggio all'ingegno degli artigiani del legno e dei lavoratori forestali.

Signal de Bougy è un parco divertimenti e del tempo libero in un paesaggio idilliaco con vista sul lago di Ginevra e sui vigneti della regione di La Côte. Al lato di questo parco, gli avventurieri si possono cimentare in un percorso di arrampicata nel bosco, mentre gli sportivi di tutte le età hanno a loro disposizione un campo da golf a 18 buche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: