Horgen

Zurigo Regione

Dal 1230 Horgen è un punto nodale lungo l'asse nord-sud. Un lungo periodo che ha storicamente forgiato la nostra località, consentendole anche di tenere il passo coi tempi, dal punto di vista economico. Oggi, il capoluogo di distretto conta 18.000 abitanti ed è considerato luogo di residenza e di lavoro favorito, nonché meta di svago limitrofa o escursionistica.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

La cittadina sul Lago di Zurigo, dai molteplici aspetti, gode, grazie alla vicinanza a Zurigo, della possibilità di soddisfare sia le esigenze della grande città che il desiderio di pace e tranquillità. Il nucleo centrale dedito agli affari offre centri di formazione e possibilità di seminari, mentre l'area naturale protetta e la zona di svago limitrofa completano l'offerta.

Highlights

  • la Dorfgasse è vietata alla circolazione di veicoli, in quanto appartiene al centro storico.
  • la più grande ed accessibile miniera di carbone della Svizzera, con annesso museo
  • la visita guidata "Le Ville dei Fabbricanti di Seta" che consente di curiosare nella lussuosa vita dei "Baroni della seta-" della "piccola Lione"
  • il Mystery-tour (dalle 22.00 fino alle 23.30) che esalta gli antichissimi misteri di Horgen
  • la Chiesa riformata, eretta nel 1782 in stile rococò su progetto dell'architetto Haltiner che privilegiò la scelta di un'inconsueta navata ovale, sovrastata dal campanile di 70,5 metri di altezza.
  • una passeggiata sul monte Horgenberg o nel bosco naturale di Sihlwald
  • l'escursione sulle orme dei mulattieri lungo il percorso dalla Germania all'Italia (mulattiera segnalata)
  • navigazione panoramica sul Lago di Zurigo

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: