Aigle – Leysin – Col des Mosses

Regione del Lago di Ginevra

Chalet Mirval

Chalet Mirval

Leysin, Vue sur le lac depuis le Kuklos

Leysin, Vue sur le lac depuis le Kuklos

Chalet Sybil, 1854 Leysin : vue en direction du sud-ouest

Chalet Sybil, 1854 Leysin : vue en direction du sud-ouest

Leysin, comune situato su una terrazza a 1200 m di altitudine sopra la località di Aigle, nella valle del Rodano, si distingue per la magnifica vista sulla valle, il Monte Bianco, i Dents du Midi e Les Diablerets. È anche una località di villeggiatura attraente per le famiglie.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Leysin, un tempo luogo di cura per le malattie polmonari apprezzato per il suo clima soleggiato e mite, si estende ai piedi della Tour d'Aï. Dal 1950, anno in cui il Club Med ha inaugurato un villaggio vacanze, questo comune è diventato una stazione di villeggiatura aperta tutto l’anno. Il programma estivo di animazione per bambini propone il gioco della caccia al tesoro e visite in fattoria o in caseificio. I bambini usufruiscono anche di tariffe agevolate sugli impianti di risalita.

Si accede al villaggio, appollaiato alla stessa altezza del vicino borgo di Villars nelle Alpi Vodesi, partendo da Aigle al termine di un tragitto di 35 minuti in treno a cremagliera o in auto da Le Sepey. L’offerta in materia di escursioni nel Basso Vallese e sul Lago Lemano è varia: Aigle con il suo castello medievale e il suo Museo della Vigna e del Vino, le miniere di sale di Bex, una crociera sul lago, Le Bouveret e il suo Swiss Vapeur Parc per gli appassionati di ferrovie in miniatura o il suo Aquaparc.

Estate

250 km di sentieri pedestri, percorsi in montagna e itinerari in bici per dedicarsi alle attività fisiche all’aperto. I patiti dell’arrampicata troveranno sempre una sfida da cogliere sulle ripide falesie calcaree che ricordano le Dolomiti. La via ferrata della Tour d'Aï è difficile e perciò è riservata a chi vanta una buonissima preparazione tecnica.

Il comune di Aigle è la patria dell’Unione Ciclistica Internazionale (UCI). Il percorso ciclabile che attraversa la Valle della Grande-Eau in discesa verso Aigle, un must del mondo ciclistico, richiede freni perfettamente funzionanti.

Gentiana, il vasto giardino di piante medicinali, ricorda l’antica vocazione di luogo di cura del villaggio. Il museo locale e il caseificio con dimostrazione forniscono interessanti informazioni sulla tradizione economica delle montagne e degli alpeggi.

Highlights

  • Il ristorante girevole e panoramico interamente vetrato «Le Kuklos »sulla Berneuse (2048 m di altitudine) offre una vista a 360° sul montagnoso paesaggio del Vallese.
  • Snowtube Park – un’esperienza estremamente divertente e indimenticabile, in uno dei siti di snowtube più grandi d’Europa.
  • Glacier 3000 a Les Diablerets - uno spettacolare paesaggio di ghiacciai con un panorama imponente e attività sulla neve presente tutto l’anno.
  • Castello d’Aigle - un imponente edificio del XII secolo che ospita il Museo della Vigna e del Vino nel territorio vodese.
  • Rete ferroviaria a scartamento ridotto attorno ad Aigle / Bex – le linee di Leysin, Les Diablerets e Villars/Bretaye servono la regione permettendo così di spostarsi comodamente senza utilizzare l’auto.

Top Events

  • Nescafé Champs Open di Leysin – Coppa del Mondo dell'élite internazionale di snowboard e grande raduno per gli appassionati di questa disciplina (gennaio).
  • Corsa internazionale di cani da slitta a Les Mosses – l’atmosfera è quella del Grande Nord: 700 cani e i loro musher si affrontano per vincere la competizione (marzo).
  • Original Black Race – una innovativa gara di snowboard a Les Mosses comprendente una salita con le racchette da neve e una discesa sugli sci (marzo).
  • Leysin Music Panorama - festival di musica folcloristica sulla Berneuse (giugno).
  • Festa di Mezza Estate al Lago di Lioson vicino a Les Mosses – buonumore festoso sulle rive del lago (agosto).

Seleziona una visione diversa per i risultati: