Orsières

Vallese

Orsières

Orsières

Orsières

Orsières

Val d'Arpette

Val d'Arpette

A 900 metri di altitudine, Orsières propone alcuni gioielli architettonici, tra i quali risaltano soprattutto la chiesa e il suo campanile.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Orsières gode di un clima mite e relativamente secco protetto dall’imponente massa delle montagne dei dintorni, tra cui il Catogne. Sui suoi versanti si coltivano numerose varietà di piante medicinali e aromatiche, utilizzate per la preparazione di tisane, tè freddi, o per la fabbricazione di prodotti di cura e bellezza.

Il comune possiede altre numerose attrazioni come lo chef Samuel Destaing (Ristorante des Alpes), secondo di Jean-Maurice Joris per 8 anni e con il punteggio 15/20 del Gault et Millau.

Le delizie gastronomiche non si declinano unicamente nell’eccellenza dei ristoranti, ma anche attraverso gli artigiani produttori, che con il savoir-faire ancestrale dei nostri avi hanno perpetuato le tradizioni della salatura del formaggio (con la famosa raclette AOC), i frutti rossi, il miele di montagna, il pane di segale o il vini. Tutti questi prodotti sono valorizzati in un cesto di presentazione o da regalare: la corbeille d’Entremont.

Estate

Il villaggio d’Orsières è ubicato in posizione ideale, in media montagna. Lì sono offerte innumerevoli possibilità per il tempo libero. In estate, l’escursionismo è sovrano. Gli escursionisti di tutti i livelli hanno a loro disposizione più di quattrocento chilometri di sentieri. È possibile percorrere i sentieri didattici, o salire su una delle montagne dei dintorni, fino ai 3901 metri dell’Aiguille d’Argentière, punto culminante del comune. Le strutture sportive sono numerose, con campi da tennis, le sale polivalenti e gli itinerari per praticare la MTB.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: