Vallorbe

Regione del Lago di Ginevra

Nel centro del Jura svizzero, circondata da un verde rigoglioso, Vallorbe è adagiata sulle rive dell'Orbe. Ai piedi delle pareti rocciose di Mont d'Or e Dent de Vaulion, a soli 20 min. da Yverdon-les-Bains, la cittadina invita a scoprire la sua ricca eredità culturale e le incredibili meraviglie naturali.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Incanto di una grotta
Le grotte di Vallorbe sono un incantevole universo fatato: corsi d'acqua sotterranei, cascate, pozzi e le ampie grotte con stalattiti e stalagmiti, che disegnano paesaggi fantasiosi. Come degna conclusione della visita ti attende il "tesoro delle fate", con un'impressionante collezione di minerali.

Magie del fuoco e del ferro
Nel centro storico di Vallorbe sorge l'antica fucina comunale, trasformata ora nel Museo del ferro e della ferrovia. Allestito in una splendida cornice, proprio in riva al fiume, il museo valorizza la centenaria tradizione locale della lavorazione del metallo. Dall'attrazione principale di una fucina autentica il visitatore viene trasportato, su binari, in un viaggio da sogno su treni leggendari. Eisenbahnen eingeladen.

Un segreto ben protetto
Il Fort de Pré-Giroud (1939-1945) si trova sui pendii del Jura e funge, per così dire, da quasi invisibile porta d'ingresso alla Svizzera. Si tratta di una fortezza sotterranea della Seconda guerra mondiale, che cela i suoi segreti nelle viscere della montagna. Il suo labirinto di gallerie ora è aperto al pubblico: una fila di gallerie con ricostruzioni storiche illustrano vicissitudini e condizioni del nostro Paese durante il secondo conflitto mondiale.

Natura selvaggia
Tra foreste e radure del Mont d'Orzeires, il Juraparc (orsi, lupi e bisonti) sorprende il visitatore con i suoi paesaggi spaziosi e intatti. E la Grotte des Fées (grotta delle fate) gli fa da ideale controcanto.

Sentieri allettanti
Un paradiso verde, vario come un libro illustrato: dalle pareti rocciose del Mont d'Or alla scrosciante gola dell'Orbe, uno dopo l'altro, si allineano meravigliosi scorci panoramici. Escursionisti, ciclisti e sportivi troveranno un'area ideale. Attrazione principale: la vetta del "Dent de Vaulion".

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: