Villars-sur-Ollon / Gryon

Regione del Lago di Ginevra

Villars - Petit Chamossaire 360° Panorama

Villars - Petit Chamossaire 360° Panorama

Villars - Chaux Ronde 360° Panorama

Villars - Chaux Ronde 360° Panorama

Chalet Turrian Villars VD Suisse

Chalet Turrian Villars VD Suisse

Villars - Bretaye 360° Panorama

Villars - Bretaye 360° Panorama

A 1300 m di altitudine su una soleggiata terrazza esposta a sud che sovrasta la Valle del Rodano, Villars-sur-Ollon, la stazione di villeggiatura nel cuore delle Alpi Vodesi, offre una impareggiabile veduta sui Dents-du-Midi, il massiccio del Monte Bianco fino al Lago Lemano.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Villars mostra un’atmosfera cosmopolita frequentata da tutte le fasce d’età perché questa stazione di villeggiatura vodese vanta anche diverse scuole private di prestigio. La piccola località vicina di Gryon è situata un po’ più in basso sul versante della valle orientale. I due comuni formano la destinazione di vacanza di Villars-Gryon.

Accessibile percorrendo le strade di Ollon o di Bex, nella Valle del Rodano. In estate, il Passo de la Croix assicura l’accesso stradale verso Les Diablerets. A partire da Bex si sviluppa inoltre una linea ferroviaria a scartamento ridotto, che dopo numerose curve passa da Gryon fino alla soleggiata terrazza di Villars, e oltre fino a Bretaye, che propone numerose attività sportive e del tempo libero.

Estate

In estate, le attività principali sono l’escursionismo, la MTB e il golf. I visitatori possono scegliere tra più di 300 km di sentieri per escursioni segnalati e 150 km di percorsi per la mountain bike. Un attraente circuito porta in alto, verso i laghi di montagna di Chavonnes, di Bretaye e il Lac Noir. Agli ospiti sono offerti anche tour gastronomici e cacce al tesoro.

Un green di golf a 18 buche ricavato in un magnifico paesaggio a 1600 m di altitudine permette di praticare questo sport in un ambiente alpino con veduta sul Monte Bianco. Un sentiero forestale didattico dotato di capanna per picnic, sentieri di nordic walking, centri sportivi attrezzati con muri di arrampicata e una via ferrata a Les Diablerets permettono di variare le attività a proprio piacimento.

Non lontano si trovano dei parchi a tema e appassionanti possibilità per escursioni: l’Aquaparc e lo Swiss Vapeur Parc al Bouveret, il parco avventura di Aigle (percorsi sospesi), il labirinto-avventura di Evionnaz, le miniere di sale di Bex, il «Fun Planet» di Villeneuve, il fascino di Montreux o i piaceri acquatici offerti dal Lago Lemano.

Highlights

  • Campo da golf – il green a 18 buche a 1600 m di altitudine offre un panorama impressionante del Mont Blanc.
  • Bretaye – punto di partenza verso numerosi itinerari di escursioni e sentieri ciclabili; piattaforma girevole degli sport invernali al di là di Villars, accessibile con il treno a cremagliera.
  • Miniere di sale di Bex - una miriade di gallerie, pozzi, scale e immensi saloni che formano un dedalo sotterraneo di 50 chilometri, una parte del quale è aperto al pubblico (visite guidate).
  • Les Diablerets/Glacier 3000 – la cima più elevata delle Alpi Vodesi offre una veduta mozzafiato sulle cime alpine più belle.
  • Lac de Chavonnes, Lac de Bretaye, Lac Noir – Romantici laghetti di montagna.
  • Rete ferroviaria a scartamento ridotto attorno ad Aigle / Bex – le linee di Leysin, Les Diablerets e Villars/Bretaye servono la regione permettendo così di spostarsi comodamente senza utilizzare l’auto.

Top Events

  • Villars Night Show – grande spettacolo notturno a 1800 metri s.l.d.m., sulle piste di Bretaye. Spettacolo con tanti salti, acrobazie, parapendio, effetti pirotecnici, proiezione di immagini sulla neve ed effetti speciali.
  • Salon International de la Randonnée - più di 100 escursioni a tema con guide professioniste. È possibile poi scegliere da un programma ricco di film, conferenze, dibattiti e addirittura un forum dedicato alla letteratura di montagna.
  • Jumping Villars-Gryon - gara di qualificazione per il campionato svizzero di corsa ippica a ostacoli nel cuore del paese in festa.
  • Villars de Vivre Festival - humor, musica jazz, musica classica, world music, scultura, fotografia, gastronomia e vino per tre giorni durante la “Festa dei sensi” a Villars cui partecipano artisti di fama internazionale.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: