Cascata di Staubbach - Acqua in caduta libera nebulizzata

Lauterbrunnen

Lauterbrunnental con vista sulla cascata di Staubbach, Oberland bernese

Lauterbrunnental con vista sulla cascata di Staubbach, Oberland bernese

La Cascata di Staubbach con il suo salto di quasi 300 metri è la seconda cascata più alta della Svizzera. In estate i venti caldi provocano vortici nell'acqua che così si disperde in tutte le direzioni. Sono state queste nebulizzazioni dell'acqua a dare il nome al ruscello e alla cascata.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Già in epoche remote i Romantici e gli amanti della Natura si recavano in pellegrinaggio alla Cascata di Staubbach a Lauterbrunnen, una delle cascate a caduta libera più alte d'Europa. Pare che il poeta Johann Wolfgang von Goethe vi si sia ispirato per il suo poema "Canto degli spiriti sopra le acque".

La Cascata di Staubbach è una delle 72 cascate della Valle di Lauterbrunnen e si trova nelle immediate vicinanze di altri spettacoli acquatici come le Cascate di Trümmelbach, letteralmente intagliate nella roccia. In estate queste ultime sono accessibili mediante uno stretto sentiero e una galleria nella roccia. Tavole informative trasmettono antefatti storici e scientifici relativi ai fenomeni naturali.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: