Sette fonti - Sorgente della Simme

Lenk i.S.

Lenk-Bühlberg, Bergstation 6er SB

Lenk-Bühlberg, Bergstation 6er SB

Crans-Montana - Plaine-Morte

Crans-Montana - Plaine-Morte

Lenk-Metsch, Talstation 6er SB

Lenk-Metsch, Talstation 6er SB

Lenk-Betelberg, Talstation Wallegg

Lenk-Betelberg, Talstation Wallegg

Lenk i. S. Blick auf Betelberg

Lenk i. S. Blick auf Betelberg

Lenk im Simmental - Schweiz, Bern

Lenk im Simmental - Schweiz, Bern

Lenkerhof gourmet spa resort

Lenkerhof gourmet spa resort

La Simme, un fiume lungo 55 chilometri nell'Oberland Bernese, ha sette "fonti". Particolarmente degne di nota sono le cascate su salti rocciosi di parecchi metri. Le sorgenti e le rapide di corrente della Simme sono considerate luoghi di particolare energia.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il corso della Simme attraversa l'omonima valle dell'Oberland Bernese da Lenk fino a Wimmis nei pressi di Spiez. La sorgente della Simme sgorga da una imponente parete di calcare; si tratta di acqua di fusione filtrata proveniente dal ghiacciaio situato fra il Wildstrubel e il Rohrbachstein. L'acqua sgorga da sette "fonti" sull'Alpe Rezliberg sotto forma di ventagli che si irradiano da spaccature nella roccia della larghezza di 30 metri.

Al di sotto dell'alpeggio il fiume forma le Cascate della Simme, alte circa 200 metri. Le acque di fusione scorrono impetuosamente verso il basso su una serie di rocce alte parecchi metri, sviluppando una particolare energia. Sotto, uno stretto sentiero pedonale guida i visitatori lungo il corso dell'acqua. Certamente la vista delle acque in dispersione è più sicura dal ponte Barbarabrücke.

Seleziona una visione diversa per i risultati: