Bisses de Nendaz: Sentiero degli antichi canali

Nendaz

Suonen o Bisses presso Nendaz, Vallese

Suonen o Bisses presso Nendaz, Vallese

Nendaz - Plan du Fou

Nendaz - Plan du Fou

Nendaz (Siviez) - Novelli

Nendaz (Siviez) - Novelli

Nendaz - Alpage

Nendaz - Alpage

Nendaz - Tracouet

Nendaz - Tracouet

Nendaz - Mont-Fort

Nendaz - Mont-Fort

Nendaz - Combatseline

Nendaz - Combatseline

Itinéraire Plan du fou

Itinéraire Plan du fou

Nendaz - Lac de Tracouet

Nendaz - Lac de Tracouet

Meraviglioso universo d’acqua: 100 km di sentieri, tutt’intorno all’assolata Nendaz, si snodano lungo gli storici canali idrici.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza:Haute-Nendaz stazione/posta
Arrivo:Haute-Nendaz stazione/posta
Accesso partenza:autopostale da Sion a Haute-Nendaz stazione/posta
Accesso arrivo:autopostale da Sion a Haute-Nendaz stazione/posta
Esigenze tecniche:facile
Condizione:medio
Totale metri in salita:250m
Durata:3h30
Stagione:Maggio - Ottobre

Descrizione

Il luogo non potrebbe essere più bello: davanti alle terrazze di Nendaz, tra 1300 e 1400 metri, si dischiude un fantastico panorama montano con vista sulle Alpi bernesi, vallesane e vodesi. E in fondo alla valle si librano le cabine dirette al Mont-Fort (3300 m s.m.), che offre una vista panoramica su oltre venti quattromila, Cervino e Monte Bianco inclusi.

A causa del clima asciutto per secoli i contadini del Vallese hanno costruito canali di irrigazione artificiale, i Suonen o Bisses (in francese). Nendaz, oggi uno dei più importanti produttori di lamponi e albicocche in Svizzera, conserva la più grande rete tuttora attiva. Lungo i canali si snodano 98 chilometri di sentieri incantevoli, particolarmente adatti alle famiglie e agli escursionisti più rilassati, poiché non presentano salite o discese di rilievo: le condutture sono state posate, più o meno, ad altezza parallela.

Un itinerario ad anello di grande suggestione conduce, in tre ore e mezzo, da Nendaz, lungo la «Bisse du Milieux», fino a Planchouet dove nell’Auberge Les Bisses si assaggiano golosità locali. Chi perdesse questa prima occasione, non dovrà aspettare a lungo: poco più in là, a Lavantier, potrà rifarsi con le specialità vallesane di «Chez Edith».

Lungo la «Bisse Vieux», o «vecchio Suone», il romantico itinerario acquatico ritorna quindi nella «capitale dell’alphorn»: a questo strumento Nendaz dedica, per tutta l’estate, un festival internazionale.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: