Osservazione della fauna selvaggia nella Val Mingèr

S-charl

Scuol: Schlivera

Scuol: Schlivera

Scuol: Hotel Belvédère

Scuol: Hotel Belvédère

Scuol

Scuol

Scuol: Motta Naluns - Mit Blick Richtung Piz Champatsch

Scuol: Motta Naluns - Mit Blick Richtung Piz Champatsch

Zernez: Kirchturm

Zernez: Kirchturm

Sent: Alpenloft.com wochenweise mieten - Scuo Engadin

Sent: Alpenloft.com wochenweise mieten - Scuo Engadin

Bos-cha › Ost

Bos-cha › Ost

Bos-cha: Richtung Süden

Bos-cha: Richtung Süden

Bos-cha › Süd

Bos-cha › Süd

Bos-cha: Blick in den Himmel

Bos-cha: Blick in den Himmel

Bos-cha › West: West

Bos-cha › West: West

Guarda GR: Chamonna Tuoi SAC Guarda

Guarda GR: Chamonna Tuoi SAC Guarda

Bos-cha: Richtung Süden

Bos-cha: Richtung Süden

Alp Laret-Dadaint: Ftan

Alp Laret-Dadaint: Ftan

Fetan: Ftan Prui - Scuol

Fetan: Ftan Prui - Scuol

Fetan: Ftan

Fetan: Ftan

Tarasp: Schloss

Tarasp: Schloss

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Questa escursione guidata nel parco naturale segue il percorso in salita regolare che collega S-charl/Val Mingèr fino all’area di sosta Mingèr (2 ore). Il sentiero di accesso facilitato che giunge qui e che attraversa una pineta di montagna, ospita una fauna che può essere osservata sui versanti dei Piz Pisoc e Piz Mingèr. A partire dall’area di sosta, infatti, si possono ammirare con il binocolo in totale tranquillità i camosci, i cervi e le marmotte.

Seleziona una visione diversa per i risultati: