Lago di Joux

Vallée de Joux

Vallée de Joux - Suisse - Le Pont - Le lac de Joux

Vallée de Joux - Suisse - Le Pont - Le lac de Joux

Il Lago di Joux, nel Giura Vodese, si trova a 1000 m di altitudine, nell’alta valle omonima. Durante l’intero arco dell’anno, la bellezza austera e la natura selvaggia della regione attirano numerosi visitatori: in estate gli appassionati di sport nautici, della mountain bike e dell’escursionismo e, in inverno, i patiti del pattinaggio su ghiaccio e dello sci di fondo.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Racchiuso tra il Mont Tendre (1679 m) e la catena verdeggiante del Risoux, la cui cresta segna la frontiera tra la Svizzera e la Francia, il Lago di Joux è lo specchio d’acqua più grande del massiccio del Giura. Con i suoi venti particolarmente favorevoli, il lago attira numerosi appassionati di vela e di windsurf e permette anche di praticare il canottaggio, lo sci nautico e il wakeboarding. La temperatura dell’acqua va dai 18 ai 24 gradi e attira numerosi bagnanti. I numerosi itinerari per bicicletta e MTB, come pure la magnifica rete di itinerari per escursioni si sviluppano attraverso questo paradiso naturale ricco di valli.

Il Lago di Joux e il Lago des Brenets, quasi contiguo ma molto più piccolo, non hanno alcuno sbocco di superficie: l’acqua s’infiltra nella terra e riappare in superficie alcuni chilometri più in là, a Vallorbe. In luglio e in agosto, tutti i giorni circola un solo battello di linea sul Lago di Joux, che parte da Le Pont, all’estremità nord-est del lago, per una crociera del pomeriggio. In giugno e settembre, il battello è operativo unicamente il sabato e la domenica. La Compagnia di navigazione del Lago di Joux è una delle più piccole della Svizzera e una crociera sul lago è un’esperienza rara.

In inverno, il lago gelato si trasforma in una gigantesca pista di pattinaggio e in un autentico paradiso per i pattinatori e gli appassionati dell’escursionismo su ghiaccio. Ma la Valle di Joux è anche un eldorado per gli sciatori di fondo, con circa 200 km di piste segnalate in una natura quasi intatta. Il paesaggio del Giura, con le sue dolci colline e le sue vaste foreste, offre uno scenario ideale per magnifiche escursioni con le racchette – anche di più giornate - e per emozionanti gite con le slitte trainate dai cani.

Seleziona una visione diversa per i risultati: