Hohtenn - Brig: classico del Lötschberg

Eggerberg

Schlosshotel Art Furrer

Schlosshotel Art Furrer

Brig Saltinabrücke

Brig Saltinabrücke

Thermalbad Brigerbad

Thermalbad Brigerbad

Un classico delle alte vie è l'itinerario Hohtenn-Brig lungo la rampa sud del Lötschberg, con deviazioni nella natura selvaggia delle valli Joli, Bietsch e Baldschied.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza: Hohtenn
Accesso partenza: con la Ferrovia del Lötschberg BLS da Briga o Berna/Spiez a Hohtenn
Arrivo: Brig
Accesso arrivo: collegamenti ferroviari per Hohtenn o Briga
Durata dell'escursione: 10:45 h
Livello tecnico: medio
Difficoltà: impegnativo
Dislivello: 170 m
Stagione: Aprile - Novembre
Ristorazione: Auberge du Lion d'Or, ristorante gastronomico, Place Pierre-Gautier 5, Cologny

Descrizione

L'alta via lungo la rampa sud del Lötschberg da Hohtenn a Brig è una delle escursioni panoramiche più famose della Svizzera e un classico per gli appassionati delle ferrovie, della natura e dei panorami. Il sentiero, che parzialmente segue la linea ferroviaria, le audaci -vie dei Suonen-, deviazioni nelle selvagge e romantiche valli laterali: le immagini sono ricche e i panorami mozzafiato. Oltre il fondovalle si erge la catena delle Alpi settentrionali vallesi con la loro corona, il gruppo del Mischabel. La vegetazione è rarissima nella parte meridionale del Lötschberg, che assomiglia a una steppa, il clima in estate è torrido e la natura selvaggia delle valli laterali Joli, Bietsch o Baltschied altrettanto appassionante.

Le bizzarre formazioni rocciose sono descritte nel sentiero didattico delle rocce tra Hohtenn e Ausserberg. Ulteriori attrazioni sono il sentiero delle erbe aromatiche tra Ausserberg ed Eggerberg, le -vie dei Suonen- e ovviamente le ardite costruzioni ferroviarie della linea del Lötschberg. Luglio/agosto possono essere mesi estremamente caldi sul tratto a sud del Lötschberg: non dimenticare protezione solare e bevande abbondanti. Le temperature sono piuttosto gradevoli in primavera/autunno. Un'altra proposta escursionistica: itinerari lungo i sentieri dei Suonen nella valle di Baltschied: Grazie alla tenacia e al talento dei contadini vallesani, questo eccezionale paesaggio con la sua natura è stato arricchito da grandi opere di canalizzazione. Fin dal XIV secolo, dai ghiacciai l'acqua è stata trasportata ai campi per mezzo di condutture aperte chiamate "Suonen". Da Ausserberg ed Eggerberg alla rampa sud del Lötschberg i sentieri escursionistici seguono i Suonen della valle di Baltschied, attraversando prati, gallerie rocciose, passerelle esposte lungo pareti naturali che cadono verticalmente. Adatto a chi non soffre di vertigini e ha un buon equilibrio! Poiché lungo l'escursione in quota si incontrano parecchie stazioni ferroviarie, in ogni momento si può decidere di accorciare il percorso.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: