Val d’Err: ricchezza della fauna e del sottosuolo

Savognin

Radons: Savoldellis Berghaus

Radons: Savoldellis Berghaus

Savognin: Gelgia

Savognin: Gelgia

Savognin: Somtgant

Savognin: Somtgant

Somtgant

Somtgant

Radons: Savognin, Savoldellis Berghaus

Radons: Savognin, Savoldellis Berghaus

Malmigiuer: Bergrestaurant Tigignas, Savognin

Malmigiuer: Bergrestaurant Tigignas, Savognin

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La valle confina con la riserva naturale federale del Piz Ela e, quindi, rappresenta il luogo ideale per osservare le marmotte e, con un po’ di fortuna e camminando un po’ di più, cervi, camosci, stambecchi e aquile reali. Essa offre inoltre una flora assai ricca, comprendente alcune rarità come il giglio arancione o la stella alpina.

Seleziona una visione diversa per i risultati: