Toupins / Campanacci

Regione del Lago di Ginevra

Vaulion: Téléski Dent-de

Vaulion: Téléski Dent-de

Le Chenit: Le Sentier 1015m

Le Chenit: Le Sentier 1015m

Le Sentier: Hôtel-Restaurant 'Bellevue le Rocheray'

Le Sentier: Hôtel-Restaurant 'Bellevue le Rocheray'

Saint-Cergue: Basseruche

Saint-Cergue: Basseruche

Saint-Cergue: Great - view - of - Lake - Leman - from - St - Cerge - Mt - Blanc - on - left

Saint-Cergue: Great - view - of - Lake - Leman - from - St - Cerge - Mt - Blanc - on - left

Saint-Cergue: La - Glutte

Saint-Cergue: La - Glutte

Saint-Cergue: La Trélasse

Saint-Cergue: La Trélasse

Le Brassus: 1033m

Le Brassus: 1033m

Le Brassus: Col du Marchairuz 1449m

Le Brassus: Col du Marchairuz 1449m

Col de la Givrine: St-Cergue - La Givrine

Col de la Givrine: St-Cergue - La Givrine

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Che vengano usati come elemento decorativo o per il bestiame, nella Svizzera occidentale i campanacci vengono fabbricati da sempre nella stessa maniera. Vengono costruiti anche in altre località delle Alpi, ma in Svizzera, e in particolare nel Vodese, queste grosse campane (toupins in francese) rivestono una particolare importanza. Nella bottega del fabbro di Bière vengono esposte diverse campane.

Seleziona una visione diversa per i risultati: