Il Nocino Ratafià

Ticino

L’infuso di grappa americana e guscio di noce verde, il liquore alle noci, deve la sua fama avvolta dal mistero ai monaci, che tradizionalmente erano gli unici custodi del segreto sulla sua preparazione.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il Ratafià, il liquore alle noci per eccellenza, deriva dal latino "rata" - "fiat", ratificare. Questa bevanda veniva utilizzata in occasione della stipula di importanti contratti e accordi. La preparazione avviene, per essere brevi, in modo tale che le noci vengano raccolte la notte di San Giovanni (24 giugno), tagliate in dischetti e schiacciate nel distillato. L’infuso che si ottiene dopo averlo lasciato per quaranta giorni al sole e aver aggiunto zucchero e aromi ha un caratteristico aroma alle noci e consente di ottenere uno straordinario amaro molto digestivo.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: