Vallon de Réchy: La valle nascosta

Nax

Arolla Mont-Collon

Arolla Mont-Collon

Arolla Pigne

Arolla Pigne

Arolla Hôtel Kurhaus

Arolla Hôtel Kurhaus

Tsarmine

Tsarmine

Arolla

Arolla

Hotel Kurhaus

Hotel Kurhaus

Snowpark Centralpark

Snowpark Centralpark

Veysonnaz, station supérieure de la télécabine

Veysonnaz, station supérieure de la télécabine

Dent Blanche et Matterhorn

Dent Blanche et Matterhorn

Thyon - Les Collons

Thyon - Les Collons

Mont-Blanc et Grande Dixence

Mont-Blanc et Grande Dixence

Evolène, Dent Blanche, Valais, Suisse

Evolène, Dent Blanche, Valais, Suisse

Vercorin Village - Val d'Anniviers

Vercorin Village - Val d'Anniviers

Mase, le Trappeur

Mase, le Trappeur

La Val de Réchy, a sud di Sierre, è una valle originale. Lo stato prossimo a quello naturale, i torrenti che seguono il loro corso naturale nonché laghi montani e paludi con piante interessanti fanno della Val de Réchy un’apprezzata meta per gli escursionisti.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Nella parte alta, la valle non è accessibile con nessuna strada: offre quindi le condizioni ideali per passeggiare nel silenzio della natura o osservare gli animali. Il paesaggio è stato plasmato dalle ere glaciali: rocce montonate, morene e cosiddetti circhi sono testimonianze di ghiacciai scomparsi. Il torrente "La Rèche” segue il suo corso naturale e nella parte alta della valle si trovano ampie paludi con varie specie vegetali rare.

Escursioni, percorsi in bicicletta e in mountain bike

Informazioni

Come si arriva

Con auto o mezzi pubblici da Chalais a Vercorin, poi con la cabinovia fino alla Cret du Midi oppure direttamente da Réchy (auto, autopostale).



0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: