Sentiero escursionistico geologico dell'Alpstein

Brülisau

Il massiccio roccioso dell'Alpstein é un paradiso di prim'ordine per gli escursionisti e un eldorado per gli studiosi di geologia, infatti gode fama di "sistema montuoso più bello della Svizzera" a causa delle sue particolari formazioni.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Con i suoi 1.800 metri di altitudine, la vista dall'Hoher Kasten è davvero promettente. Sia che si veda il Lago di Costanza, o la Valle del Reno, le Alpi del Vorarlberg o ancora la collinosa regione dell'Appenzello, la visione di un panorama a 360° riempie chiunque di emozione! Senza perdere mai di vista il delta del Reno e la cresta delle Kreuzberge si continua il cammino oltrepassando punti di osservazione sensazionali e il monte noto tra gli scalatori come "Hundstein", davanti al passaggio della Saxerlücke, per fare ritorno a Brülisau lungo il Lago di Sämtis (analogamente è possibile invertire la marcia in direzione di Bollenwees).

Durante l'escursione 20 tavole orientative contribuiscono all'approfondimento della storia delle origini di questa catena montuosa. Si possono ammirare fossili, formazioni rocciose modellate dalle intemperie, falde acquifere sotterranee, corrugamenti e fratture.

Informazioni

Il tempo di marcia netto è di tre ore e mezzo oppure di sei ore considerando anche il ritorno a Brülisau.



Seleziona una visione diversa per i risultati: