Bâtiment des Forces Motrices

Genève

Genf: La Terrasse

Genf: La Terrasse

Genf

Genf

Genf: A1 - Vengeron - dir. Lausanne

Genf: A1 - Vengeron - dir. Lausanne

Genf: A1 - La Praille dir Acacias

Genf: A1 - La Praille dir Acacias

Genf

Genf

Genf: Pont de la Machine

Genf: Pont de la Machine

Genf: Route de Meyrin

Genf: Route de Meyrin

Genf: Lac Leman, depuis le Vengeron

Genf: Lac Leman, depuis le Vengeron

Genf: Route des Jeunes, Les Acacias, en direction de Carouge

Genf: Route des Jeunes, Les Acacias, en direction de Carouge

Genf: Tunnel

Genf: Tunnel

In mezzo al Rodano "galleggia" l'imponente centro culturale Forces Motrices. Oggi l'ex centrale idroelettrica è un'oasi ristrutturata e ospita un teatro, spazi per l'opera e per le esposizioni che possono accogliere fino a 950 visitatori.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Come un bastimento di pietra ancorato nel mezzo del Rodano, davanti al Pont de la Coulouvrenière, questo solido ed ampio edificio in stile "Beaux-Arts" è un vecchio impianto idroelettrico costruito nel 1886 e abbandonato alla fine del 1980. Durante tutto un secolo questo fiore all'occhiello dell'industria ginevrina ha fornito acqua potabile ed elettricità a migliaia di famiglie prima di essere trasformato in area culturale ed artistica.

Seleziona una visione diversa per i risultati: