Il lago di Sils: una top crociera

Sils

Il lago di Sils è situato a 1800 m s.l.m., tra falde montane, boschi di larici e località di villeggiatura dell'Alta Engadina, Certo, vi sono laghi a ben più alte quote, ma solo su quello di Sils in estate viaggia regolarmente e con orari precisi un battello, che porta villeggianti ed escursionisti da Sils Maria via Chasté, Plaun da Lej e Isola fino a Maloja.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Costeggiando la penisola di Chastè può capitare di gettare un occhio sulla panchina sotto i larici, dove era solito fantasticare Friedrich Nietzsche durante le sue estati a Sils. A Maloja si possono seguire le tracce di un altro famoso engadinese d'adozione: qui, infatti, il pittore Giovanni Segantini, catturato dalla luce nitida dell'Alta Engadina, trascorse i suoi ultimi anni. Il percorso in nave attraverso il lago di Sils è una deviazione abbreviata della classica escursione dei quattro laghi, che da St. Moritz lungo l'omonimo lago, il lago di Champfèr, il lago di Silvaplana e quello di Sils, raggiunge Maloja in un'ora piacevole e ricca di variazioni.
Collegamenti via nave: da fine giugno a fine settembre.

Accesso:
Con mezzi o auto propria da St. Moritz a Sils.

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: