«Hobelkäse»: re delle Alpi

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
I campanacci delle mucche risuonano e tutta Gstaad è in piedi, quando a primavera si tiene la salita all'alpeggio. I contadini salgono fino a 2000 metri con le loro mucche, per raggiungere rigogliosi pascoli alpini, erbe aromatiche e la balsamica aria montana. Lassù producono il classico Hobelkäse, rustico formaggio alpino (stagionatura tra i due o tre anni), utilizzato a scaglie finissime. Un bicchiere di bianco, pane cotto al forno a legna e un'accogliente terrazza: le tue ferie sono già iniziate!

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: