Il fiume Thur liberato

Flaach

Wildhaus mit Säntis

Wildhaus mit Säntis

Sellamatt

Sellamatt

Toggenburg - Zinggen

Toggenburg - Zinggen

Castori, rane e farfalle, salici bianchi e orchidee: grazie alla rinaturalizzazione della foce del Thur, immissario del Reno, la natura è di nuovo libera di svilupparsi

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Il piccolo angolo di wilderness nella terra del vino è oggi il più grande paesaggio fluviale del Mittelland svizzero: un’esperienza naturale unica!

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: