Ticino

Ticino

UNESCO-Castelgrande in Bellinzona 2

UNESCO-Castelgrande in Bellinzona 2

Bellinzona, Ticino (Svizzera)

Bellinzona, Ticino (Svizzera)

Area escursionistica alpina, romantiche valli laterali, avventurose rapide, paradiso della pesca, fascino del Sud: è la varietà la principale caratteristica che contraddistingue il fiume Ticino, dal quale prende il nome anche l'assolata regione del Ticino.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dal Massiccio del Gottardo nascono alcuni dei più importanti fiumi d'Europa, come il Reno o il Rodano. Più modesto, ma non per questo meno attraente, appare il Ticino, che dopo appena 250 chilometri rinuncia alla propria indipendenza per gettarsi nel Po nei pressi di Pavia, nel Nord Italia. Prima scorre attraverso la Val Bedretto e la Leventina, la piana di Magadino e il Lago Maggiore.

La Val Bedretto e la Val Leventina sono apprezzate per le loro escursioni panoramiche lungo i pendii. Il corso del Ticino è seguito nella Leventina dalle principali trasversali alpine della ferrovia e dell'autostrada del Gottardo e dalla pista ciclabile del Ticino che conduce piacevolmente sempre verso valle. La ferrovia necessita di quattro gallerie elicoidali per vincere le pendenze del fiume. Canoisti alle prese con le rapide ed appassionati di rafting in cerca di divertimento troveranno qui tratti di fiume di livelli di difficoltà diversi.

Sulla riva del Ticino attendono di essere visitate varie attrazioni come la chiesa romanica di San Nicolao a Giornico o i tre castelli di Bellinzona, classificati patrimonio mondiale dell'UNESCO. Nel suo viaggio verso Bellinzona il Ticino attraversa la fertile piana di Magadino, per poi gettarsi nel Lago Maggiore ed uscirne di nuovo solo in Italia. Locarno ed Ascona, vivaci località sulle sponde del lago, sono fra le mete di viaggio più quotate della Svizzera meridionale.

Highlights

  • Maggia e Verzasca, affluenti romanticamente selvaggi del Ticino, le cui valli rappresentano una destinazione ideale per escursioni nella Svizzera meridionale.
  • Nei pressi di Biasca parte una passeggiata che conduce fino alla più alta cascata del Ticino: è la cascata di Santa Petronilla, che si getta a valle superando tre balze.
  • Bolle di Magadino: nella zona umida incontaminata allo sbocco del Ticino nel Lago Maggiore sostano oltre 200 specie di uccelli migratori prima dell'attraversamento delle Alpi

Seleziona una visione diversa per i risultati: