Appenzello

Svizzera Orientale / Liechtenstein

Appenzell: Flugschule

Appenzell: Flugschule

Appenzell: Hoher Hirschberg

Appenzell: Hoher Hirschberg

Eggerstanden: Berggasthaus Hoher Hirschberg

Eggerstanden: Berggasthaus Hoher Hirschberg

Appenzell: Dorf

Appenzell: Dorf

Appenzell: Flugschule

Appenzell: Flugschule

Appenzell: Dorf - Appenzellerland

Appenzell: Dorf - Appenzellerland

Il villagio di Appenzello e il Canton Appenzello Interno si trovano in un paesaggio collinare unico nel suo genere. La regione offre usanze rurali quali le "demonticazioni" - vale a dire le discese delle mandrie dagli alpeggi - affiancate da peculiarità culturali quali la musica e le danze popolari nonché dall'escursionismo nella regione dell'Alpstein.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Appenzello, con i suoi circa 7000 abitanti, è il centro politico, economico e culturale dell’Appenzello Interno, il più piccolo cantone svizzero. I deliziosi vicoli del centro, senza auto, invitano a passeggiare e fare shopping con i loro numerosi negozietti. Le pitture delle case riccamente decorate sono un'attraente caratteristica del borgo. Il Museo dell'Appenzello, situato all'interno del municipio, offre una panoramica sulla storia e la cultura della regione.

Estate

In nessun altro luogo della Svizzera il paesaggio collinare del Mittelland si alterna in maniera così stupefacente con l’ambiente montano dominato da falesie dell’Alpstein. Qui le formazioni rocciose spuntano come dal nulla, sviluppandosi fino ad oltre 2500 metri di altezza.

La cabinovia parte da Wasserauen e conduce all’Ebenalp (1644 m) – accesso al comprensorio delle escursioni dell’Alpstein – e in circa 15 minuti a piedi si attraversa dapprima un delizioso paesaggio e due grotte, per poi giungere alla Wildkirchli, drammaticamente abbarbicata sulla roccia. Ancora più spettacolare è la posizione della locanda Aescher, tanto da farne un soggetto immortalato migliaia di volte sulle cartoline. L’Ebenalp è inoltre il paradiso dei parapendio e punto di partenza per l’escursione alla cima del Säntis. Il tratto in funivia che conduce sul Säntis da Schwägalp è sicuramente meno faticoso.

Appenzello vanta una rete particolarmente fitta di percorsi per escursioni, tra cui vi sono anche itinerari insoliti come il «Barfussweg» a Gonten percorribile a piedi nudi, un sentiero alla scoperta della natura o il tour delle cappelle. Altri comprensori per escursioni nei dintorni di Appenzello sono il Kronberg (1663m), raggiungibile con una Funivia da Jakobsbad, e l’Hohe Kasten (1795 m), dalla cui cima si può ammirare la Valle del Reno.

Highlights

  • Säntis – la cima più alta (2502 m) del Massiccio dell’Alpstein offre una meravigliosa veduta su sei paesi.
  • Museo d'Arte di Appenzello e Galleria d’arte Ziegelhütte – il museo allestito in una moderna costruzione progettata dagli architetti zurighesi Gigon/Guyer e la Galleria d’arte sono dedicati alle opere dei pittori Liner padre e figlio e alla pittura contemporanea.
  • Ebenalp con Wildkirchli – improvvisamente il grazioso paesaggio diventa drammatico; la Wildkirchli e la vicina locanda sono abbarbicate alla roccia.
  • Hoher Kasten – cima panoramica e meta di escursioni (1795 m) con cabinovia da Brülisau. Veduta sull’Appenzellese e sulla Valle del Reno, giardino alpino con 192 piante di montagna.

Manifestazioni Top

  • Landsgemeinde di Appenzello – i referendum e le votazioni cantonali si tengono all’aperto secondo un’antica tradizione (aprile).
  • Ländlerfest ad Appenzello – festa di musica popolare con musica per archi appenzellese (normalmente due violini, violoncello, salterio tedesco e contrabbasso) e danza popolare (agosto).
  • Chlausmarkt – mercatino con vendita domenicale prenatalizia ad Appenzello (dicembre).

Seleziona una visione diversa per i risultati: