Croix de Culet – Planachaux

Vallese

Les Crosets - Le mur de Chavanette - Portes du Soleil

Les Crosets - Le mur de Chavanette - Portes du Soleil

Les Crosets - Les Mossettes

Les Crosets - Les Mossettes

Les Crosets

Les Crosets

Champéry

Champéry

Champéry Dents-du-Midi

Champéry Dents-du-Midi

In fondo alla romantica Val d'Illiez si trova la meta di villeggiatura Champéry. Da qui partiva già molto tempo fa una funivia in direzione Croix de Culet, a un’altezza di 927 metri al di sopra del paese.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Oggigiorno si sale direttamente dal treno alla funivia dalle grandi cabine, che porta a Planachaux (Croix de Culet). La vista delle cime dei Dents du Midi che si stagliano di fronte è emozionante.

Gli amanti della bici si lanciano alla conquista del Bikepark, un parco divertimenti infinito con 300 km di percorsi segnalati. Gli escursionisti partono da Planachaux per esplorare la regione di Ripaille, Col de Cou e Barme, prima di far rientro a Champéry attraversando il Gran Paradiso.

Informazioni

Altitudine: 1963 m
Accessibilità:
Treno fino a Aigle, ferrovia a scartamento ridotto attraverso Monthey e la Val d'Illiez fino alla stazione a valle a Champéry
Panorama: Sulla Val d'Illiez, dalla Valle del Rodano ai Diablerets, da Champéry ai Dents du Midi, dalla Cime de l'Est all’Haute Cime, al Dent de Barme, al Col de Bretolet, dove si possono osservare uccelli migratori, e fino ai pendii delle Portes du Soleil
Attrattive: Bikepark.ch e altri percorsi per mountain bike sulle Portes du Soleil, gli speciali ristoranti di montagna con vista sui Dents du Midi circostanti
Gastronomia: Ristorante La Croix-de-Culet, ristorante Chez Coquoz (200 qualità di vino provenienti da 25 cantine vallesane), ristorante alpino Cantine Lapisa
Pernottamento: Planachaux: Hôtel Plein Ciel (34 camere), Hôtel du Chaudron (18 camere doppie e multiple), sull’alpeggio Lapisa (15 posti camerata), Auberge du Grand Paradis (8 camere doppie/triple)
Gruppi: Su richiesta presso gli hotel a Planachaux
Inverno: Comprensorio di sport invernali "Portes du Soleil" Svizzera–Francia
Particolarità: Capolinea della ferrovia AOMC (Aigle-Ollon-Monthey-Champéry) è la stazione a valle della funivia per Planachaux

0 Commenti

Commenta questo articolo

Le caselle contrassegnate con * sono obbligatorie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: