Sareis – Le montagne del Liechtenstein

Svizzera Orientale / Liechtenstein

A quattrocento metri al di sopra del paese si trova la cresta panoramica Sareis, raggiungibile in seggiovia. Vi si trova un ristorante di montagna ed è punto di partenza per escursioni attraverso il paesaggio alpino del Liechtenstein.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

L’itinerario della principessa Gina non ha solo un nome nobile, è anche entusiasmante per la sua vista principesca, conduce all’Augstenberg, scende al tradizionale rifugio Pfälzer dell’Associazione Alpina del Liechtenstein e fa rientro a Malbun. Vale la pena fare una scappata sul Naakopf per contemplare la vista in direzione Valle del Reno.

Gli appassionati di mountain bike amano percorrere altri itinerari della mappa Liechtenstein/Werdenberg e chi è in cerca di avventura sfreccia in mountain cart lungo l’itinerario naturale di 3,5 km di lunghezza che porta a valle.

Informazioni

Altitudine: 2003 m
Accessibilità:
Treno per Sargans o Buchs, autopostale per Vaduz, coincidenza con l’autopostale Triesenberg / Malbun (capolinea), seggiovia dal paese di Malbun per Sareis
Panorama: Sull'Augstenberg e sulla Valle di Malbun, in lontananza Glärnisch, Alvier, Santis e sul massiccio delle Drei Schwestern (Tre Sorelle); sulle montagne della regione austriaca del Vorarlberg
Attrattive: Colazione alpina con accompagnamento musicale (1 volta al mese), “Malbi-Rider” (mountain cart)
Gastronomia: Ristorante di montagna: “Rösti” (patate arrostite) di Sareis, “Kaiserschmarrn” (frittata dolce) con composta di mele, strudel di mele preparato secondo la ricetta tradizionale
Pernottamento: Sareis: non vi è possibilità di pernottamento
Rifugio Pfälzer: 11 letti, camerata turistica 50 posti
Gruppi: Sareis: Gaststube 70 posti, terrazzo 250 posti
Inverno: Comprensorio di sport invernali Malbun
Particolarità: Escursione nella regione di confine verso la funivia Älplibahn (Malans)

Seleziona una visione diversa per i risultati: