stage cut

Informazioni

Sport

Scalate/escursioni
Sulle montagne svizzere sia gli escursionisti in vena di riposo che gli scalatori esperti possono trovare la loro ideale meta di vacanze. È necessario un buon equipaggiamento e, in ogni caso, si devono consultare le previsioni meteo. Si possono selezionare 100 esperienze escursionistiche cliccando la voce Escursioni- visibile a sinistra, nel menu di navigazione. A Piedi

Sport invernali
Le innumerevoli località sciistiche sono una delle maggiori attrazioni del Paese. In Svizzera si possono praticare un po tutti i tipi di sport invernali, fra i quali lo sci, lo slittino, il fondo, il pattinaggio su ghiaccio, il curling e l'Eisstockschiessen, ossia un tipo di bowling su ghiaccio, ecc. Le attrezzature per gli sport invernali si possono noleggiare direttamente sul posto. Sport invernali

In bici e in mountainbike
In Svizzera esistono numerosissime piste ciclabili, ma gli appassionati della mountainbike possono lanciarsi su tragitti segnalati appositamente per loro.

In pratica, su tutti i treni è consentito al ciclista di caricare il proprio mezzo. I treni su cui non si ammette la presenza di bici e mountainbike sono segnalati con un simbolo nelle tabelle orarie e sui tabelloni gialli delle partenze. Sulle banchine sarà il tabellone azzurro Informazioni sui treni ad indirizzarvi al luogo con possibilità di carico della bici. Le biciclette possono essere caricate nei moduli di salita delle carrozze passeggeri, segnalati dal vistoso pittogramma di una bici, o nelle carrozze bagagli, finché c'è spazio disponibile.

L'offerta Biciclette a noleggio alla stazione- costituisce un ideale alternativa al trasporto della propria bici. Presso un centinaio di stazioni ferroviarie delle FFS e di stazioni private disseminate in tutta la Svizzera, si possono noleggiare diversi tipi di bici di ottima qualità (Countrybike, MTB e bici per bimbi). In bici e in mountainbike

A pesca
In Svizzera una moltitudine di fiumi e laghi invita a pescare con la lenza. La legge svizzera che regola la pesca fissa i regolamenti sulle licenze ecc., ma diverge a seconda delle località. Informatevi presso il relativo Ufficio del Turismo oppure il competente ufficio comunale.

Sport acquatici
Molti laghi svizzeri offrono la possibilità di praticare gli sport acquatici. Ai turisti è consentito importare esentasse le loro imbarcazioni sportive (a motore o a vela) in Svizzera, senza dover sottostare a particolari formalità doganali, purché queste siano già registrate nel Paese d'origine e vengano poi riesportate al più tardi entro un mese.

Canoe, canotti pneumatici, kayak ecc., essendo considerati bagaglio del turista, non sono di competenza doganale. È necessario essere in possesso di un permesso di condurre natanti per un soggiorno temporaneo in Svizzera è sufficiente esibire quello rilasciato all'estero - qualora la potenza di propulsione superi i 6 kW oppure la superficie velica superi i 15 m2. Sul Lago di Costanza si richiede il permesso di condurre natanti già con 4,4 kW di potenza di propulsione o con 12 m2 di superficie velica.

Il conduttore di un'imbarcazione a motore deve avere compiuto 18 anni. La necessaria autorizzazione alla circolazione relativa ad imbarcazioni sportive viene rilasciata dalle autorità cantonali (solitamente l'Ufficio Cantonale della Circolazione stradale e della Navigazione) ed è valida fino alla fine del mese successivo, per quanto attiene a tutte le acque ammesse alla navigazione. L'autorizzazione non potrà essere rinnovata entro l'anno solare.

I primi a conferire varietà alla pratica sportiva della navigazione sono innanzi tutto il Lago dei Quattro Cantoni, il Lago di Neuchâtel, il Lago di Costanza, il Lago di Ginevra e i laghi del Ticino; laghi più piccoli quali il Greifensee, il Pfäffikersee, i laghi in Argovia e quelli grigionesi, e altri, sono accessibili solo agli sport acquatici senza motore.

Imbarcazioni non motorizzate e attrezzature per il bagno sotto i 2,5 m di lunghezza non sono sottoposte ad obbligo di autorizzazione, pur essendo destinate a circolare solo in una zona rivierasca di 150 m (eccezione: tavole da surf e imbarcazioni a remi da regata che possono circolare anche fuori della zona rivierasca). Sui laghi svizzeri, in una zona rivierasca di 300 m non si può procedere oltre i 10 km/h.

Ulteriori tipi di sport
Tennis, Golf, Squash, badminton, deltaplano e parapendio sono analogamente possibili.

Seleziona una visione diversa per i risultati: