Escursione in cresta sopra lo Justital

Beatenberg

La difficile escursione in cresta dal Niederhorn (Cima 1963 m s.m.), che si raggiunge comodamente in seggiovia, attraverso il Gemmenalphorn (2061 m s.m.) giù fino a Habkern tiene in serbo esperienze paesaggistiche e una vista a 360° davvero speciali. Le cime innevate delle Alpi bernesi fanno concorrenza alle rocce carsiche di Hohgant e Prealpi.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Dati tecnici

Partenza:Niederhorn
Arrivo:Habkern
Accesso partenza:Di Beatenberg in telecabina a Niederhorn
Accesso arrivo:Habkern
Esigenze tecniche:medio
Condizione:medio
Durata:4h
Lunghezza:9.7 km
Stagione:Maggio all' ottobre

Descrizione

A sud il luccicante e argenteo lago di Thun, incastonato in un mosaico di boschi e prati, e in alto la triade da cartolina di Eiger, Mönch e Jungfrau. A nord il verde Justital, con i suoi alpeggi, le abetaie e le capanne, si allunga fino al passaggio a forma di falce verso Eriz. Tra le rocce e i ripidi precipizi del Niederhorngrat scorazzano spesso gli stambecchi. Vale la pena procedere in silenzio e fare numerose soste per osservare l'ambiente circostante. Lo Hohgant si innalza imponente verso nord; un paesaggio carsico e franoso dall'aspetto selvaggio caratterizza il suo versante sud. Attraverso il primigenio paradiso degli uccelli di Seefeld, parte della zona protetta dell'Hohgant, la strada si inerpica fino al Grünenbergpass e, attraverso il Trogenmoos, ridiscende a Habkern.

Vista dettagliata

3D escursioni mappa Scarica le coordinate GPX Scarica KMZ (GoogleEarth)

Altimetrie

Altimetrie

Affinché l’escursione sia gradevole, è importante effettuare un’accurata pianificazione del tour. Prima di intraprendere l’escursione, informatevi presso il centro informazioni locale sullo stato del percorso e le condizioni meteo. Questo itinerario escursionistico può essere chiuso o interrotto a seconda della stagione e delle condizioni atmosferiche.

Seleziona una visione diversa per i risultati: