Museo della Valle di Blenio

Acquarossa

Olivone: Centro Gioventù e Sport

Olivone: Centro Gioventù e Sport

Disentis: dir. nord

Disentis: dir. nord

Disentis

Disentis

Disentis: Eglise

Disentis: Eglise

Disentis: Gendusas

Disentis: Gendusas

Disentis: Lai Alv

Disentis: Lai Alv

Stafelti: Dachberg

Stafelti: Dachberg

Splügen: Historischer Dorfkern - Centro Storico

Splügen: Historischer Dorfkern - Centro Storico

Splügen: Tanatzhöhe Skigebiet

Splügen: Tanatzhöhe Skigebiet

San Bernardino: Mesolcina, Centro Sportivo San Remo Lago d’Isola

San Bernardino: Mesolcina, Centro Sportivo San Remo Lago d’Isola

Pian San Giacomo

Pian San Giacomo

San Bernardino: Villaggio

San Bernardino: Villaggio

San Bernardino

San Bernardino

Campo Blenio: Rambött Blenio

Campo Blenio: Rambött Blenio

Campo Blenio

Campo Blenio

Lopagno: Val Colla Lugano

Lopagno: Val Colla Lugano

Lopagno: Lugano San Salvatore

Lopagno: Lugano San Salvatore

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
L'edificio, sorto storicamente come Palazzo del Pretorio nel XV secolo, ospita il Museo della Valle. Fino alla fine del XVIII secolo è stato la Casa dei Landfogti che fecero istoriare la facciata e le pareti interne con i loro stemmi. La coltura dei campi, l'allevamento di bestiame e l'artigianato sono i temi sui quali si incentra l'esposizione, mentre si possono ammirare mobili eseguiti a mano, costumi tradizionali, quadri e sculture, la forgia di un fabbro e la ricostruzione di un mulino.

Seleziona una visione diversa per i risultati: