Pista Mont-Fort

Nendaz

Nendaz - Lac de Tracouet

Nendaz - Lac de Tracouet

Nendaz - Tracouet

Nendaz - Tracouet

Nendaz (Siviez) - Novelli

Nendaz (Siviez) - Novelli

Nendaz - Mont-Fort

Nendaz - Mont-Fort

Itinéraire Plan du fou

Itinéraire Plan du fou

Nendaz - Plan du Fou

Nendaz - Plan du Fou

Nendaz - Combatseline

Nendaz - Combatseline

Nendaz - Alpage

Nendaz - Alpage

La discesa dal Mont-Fort al Col des Gentianes non è certo per i più delicati: la pista è estremamente ripida ed è quindi anche molto difficile. Poiché non può essere preparata con le macchine, presenta molte gibbosità – il non plus ultra per gli sciatori più arditi.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Con i suoi 3330 m, il Mont-Fort è il punto più alto dell’enorme comprensorio di sport invernali «4 Vallées». Il panorama dalla cima spazia dal Monte Bianco al Cervino e comprende oltre 50 cime sui quattromila metri. Davanti a questo splendido scenario si snoda una delle piste più ripide delle Alpi. È indicata come pista nera, ma l’indicazione è quasi riduttiva. La discesa dal Col des Gentianes è praticabile solo per sciatori molto esperti. Il percorso è messo in sicurezza, ma non è spianato con il rullo. Le molte gibbosità richiedono pertanto buone condizioni fisiche.

Informazioni

Partenza: Mont-Fort (3330 m)

Come raggiungere la partenza: ferrovia di montagna

Arrivo: Gentianes (2900 m)

Lunghezza: 1750m

Dislivello: 350 Meter

Pendenza: 40% (massima)

Grado di difficoltà: très difficile (pista con gobbe)

Possibilità di ristoro: alla partenza, per strada, all’arrivo

Seleziona una visione diversa per i risultati: