Sedrun Ride

Sedrun

Milez/Rueras

Milez/Rueras

Sedrun: Blick nach Osten

Sedrun: Blick nach Osten

Sedrun: Cuolm

Sedrun: Cuolm

Sedrun: Caschlè - Tujetsch - Witenalpstock - Culmatsch - Via Surrein - Via Gionda - Strem

Sedrun: Caschlè - Tujetsch - Witenalpstock - Culmatsch - Via Surrein - Via Gionda - Strem

Sedrun

Sedrun

Sedrun: Cavradi - Milez - Crispalt Pign - Dieni - Tujetsch - Cuolm Val - Pazolastock - Piz Tuma - Piz Badus

Sedrun: Cavradi - Milez - Crispalt Pign - Dieni - Tujetsch - Cuolm Val - Pazolastock - Piz Tuma - Piz Badus

Sedrun: Cuolm Cavorgia und Surrein von

Sedrun: Cuolm Cavorgia und Surrein von

Sul lato grigionese del Passo dell'Oberalp, il comprensorio di sport invernali di Sedrun è una meta molto apprezzata da famiglie e principianti. Ma la più bella pista della regione piace anche agli sciatori più esigenti: il Sedrun Ride presenta una buona ampiezza e porta da Cuolm Val a Dieni.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La stazione a monte della seggiovia di Cuolm Val è il punto più alto del comprensorio sciistico di Sedrun. È quindi sconfinata la vista panoramica che da qui si può contemplare e che abbraccia la parte superiore della valle del Reno anteriore, il Tujetsch. La vista sulla valle accompagna gli sciatori anche lungo tutta la discesa sul Sedrun Ride. L'ampia e leggermente ripida pista scende infatti completamente su un territorio aperto. Per chi ama ogni sfaccettatura dello sci offre anche un valore aggiunto: lungo il percorso si trovano infatti niente meno che cinque bar e ristoranti di montagna.

Informazioni

Partenza: Cuolm Val (2350 metri s.l.m.)

Accessibilità partenza: seggiovia

Arrivo: Dieni (1500 metri s.l.m.)

Lunghezza: 4.8 km

Dislivello: 850 metri

Pendenza: 20% (medio), 27% (massima)

Grado di difficoltà: media (pista normale)

Possibilità di ristoro: lungo il percorso, all’arrivo

Seleziona una visione diversa per i risultati: