Il lungo tracciato del Rothorn

Lenzerheide

Tgantieni: Lenzerheide, Acla Grischuna

Tgantieni: Lenzerheide, Acla Grischuna

Valbella: Lenzerheide Alp Stätz

Valbella: Lenzerheide Alp Stätz

Valbella: Heidsee - Bargias

Valbella: Heidsee - Bargias

Magnifiche vedute, ripidi passaggi e piacevoli scivolate – i 9 km della pista che dalla cima del Rothorn portano a Lenzerheide offrono tutto ciò che rende felici gli appassionati degli sport invernali.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
La discesa, caratterizzata da una continua varietà di paesaggi e condizioni, inizia dalla cima del Rothorn – prima di avviarsi vale la pena di godersi per qualche istante il vastissimo panorama alpino in cui spiccano oltre 1000 vette. Dopo un breve, ripido pendio, la pista si snoda comodamente lungo il fianco posteriore del Rothorn raggiungendo il Totälpli. Qui si apre alla vista l’imponente scenario dell’alta valle di Lenzerheide. Dopo una breve sosta, una larga pista che corre su un piacevole pendio offre spazio a sufficienza per praticare il carving fino a Scharmoin. Dopo aver percorso i primi 6 chilometri, vale la pena di fare una breve sosta al Goldgräber Bar. Si continua poi, via Dieschen, lungo gli ultimi confortevoli 3 chilometri fino a valle – nel cuore del paese di Lenzerheide.

Lo specialissimo suggerimento: questa discesa, veramente unica nel suo genere, riesce a dare straordinarie emozioni e sensazioni nelle notti di luna piena. L’esperienza di scivolare lungo la pista alla luce della luna piena rimane indimenticabile.

Informazioni

Partenza: Rothorn (2865 metri s.l.m.)

Accessibilità partenza: cabinovia

Arrivo: Lenzerheide Dorf (1475 metri s.l.m.)

Lunghezza: 9 km

Dislivello: 1390 metri

Grado di difficoltà: media (pista normale)

Possibilità di ristoro: alla partenza, lungo il percorso, all’arrivo

Seleziona una visione diversa per i risultati: