Pista Inferno

Mürren

Hôtel Eiger D

Hôtel Eiger D

Hôtel Eiger B

Hôtel Eiger B

Schiltorn

Schiltorn

Piz Gloria

Piz Gloria

Hôtel Eiger C

Hôtel Eiger C

Hotel Eiger Mürren

Hotel Eiger Mürren

Eiger Mönch Silberhorn vom Hotel Edelweiss*** in Mürren aus gesehen

Eiger Mönch Silberhorn vom Hotel Edelweiss*** in Mürren aus gesehen

La pista dallo Schilthorn a Lauterbrunnen misura quasi 15 km ed è pertanto una delle più lunghe della Svizzera. Ogni anno, a fine gennaio, vi si svolge una gara spettacolo indiavolata. Per gli amanti esperti di sport invernali, la discesa è aperta tutto l’inverno.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Nel 1928, a Mürren, alcuni temerari britannici diedero vita alla gara di sci più pazza del mondo, e la chiamarono già allora con il nome con cui è ancora nota: «Inferno». Tutt’oggi la gara è considerata indiavolata e molto difficile. L’inizio è fissato al Kleines Schilthorn, a 2900 m di altitudine, mentre l’arrivo si trova a 800 m. Gli sciatori esperti ci mettono circa 40 minuti a percorrere la tratta, poiché per strada ci sono diverse parti pianeggianti e addirittura contropendii. Il passaggio più indiavolato però è il Kanonenrohr, un canale di roccia stretto e pieno di insidie.

Seleziona una visione diversa per i risultati: