Pista Bernhard-Russi

Andermatt / Gemsstock

Andermatt: Nätschen

Andermatt: Nätschen

Andermatt: Blick Ost Rossbodenstock

Andermatt: Blick Ost Rossbodenstock

Andermatt › Süd: Gurschen - Gemsstock - Lutersee

Andermatt › Süd: Gurschen - Gemsstock - Lutersee

Andermatt: Alps

Andermatt: Alps

Andermatt › Nord: Gurschen

Andermatt › Nord: Gurschen

Andermatt: Bäzberg - by - Alps AG

Andermatt: Bäzberg - by - Alps AG

Sullo Gemsstock, sopra Andermatt, gli sciatori più esperti possono dare il meglio di sé. Il terreno di alta montagna li attende con un panorama magnifico e piste impegnative. L’attrazione centrale è la discesa sulla pista Bernhard-Russi fino a Gurschen.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Bernhard Russi ottenne negli anni Settanta successi leggendari ai Giochi olimpici invernali e ai campionati mondiali. Oggi, lo sciatore è riconosciuto in tutto il mondo come architetto di piste. La pista a lui intitolata ad Andermatt non l’ha però disegnata lui stesso. Fu lì che fin da giovane iniziò a compiere le proprie evoluzioni, e proprio per questo il suo paese natale ha deciso di dedicargli questa pista impegnativa. La tratta parte dalla cima panoramica dello Gemsstock giù fino alla stazione di mezzo della seggiovia a Gurschen.

Informazioni

Partenza: Am Gemsstock (2963 m)

Come raggiungere la partenza: seggiovia

Arrivo: Gurschenalp (2210 m)

Lunghezza: 4.3km

Dislivello: 950 Meter

Grado di difficoltà: difficile (pista normale)

Possibilità di ristoro: all’arrivo

Seleziona una visione diversa per i risultati: