Schwarzsee

Friburgo Regione

La regione di villeggiatura circostante lo Schwarzsee nelle Prealpi friburghesi orientali è famosa per la sua naturalità, espressione di uno scenario romanticamente selvaggio, i cui elementi sono lo Schwarzsee e Breccaschlund, una valle formata dai ghiacciai.

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto

Secondo la saga, le acque dello Schwarzsee sono così scure fin dal momento in cui un gigante si è lavato i piedi nel lago. Il lago di montagna brilla a seconda dell'incidenza della luce con tonalità cromatiche diverse, fino al turchino. Tutt'intorno al lago sono sparse fattorie, abitazioni e locande che formano la località di villeggiatura di Schwarzsee, l'accesso alla regione dello Schwarzsee, vocata al turismo per famiglie.

Seggiovie, skilift, piste, percorsi per racchette da neve e sentieri escursionistici invernali soddisfano ogni esigenza degli sportivi invernali. L'offerta estiva spazia dai bagni nelle acque solforose con una temperatura massima di 22 °C dello Schwarzsee fino alle escursioni lunghe, per esempio alla valle di Breccaschlund, habitat di moltissimi fiori e specie animali alpini.

Estate

Una seggiovia collega il comprensorio di Riggisalp/Kaiseregg (2185 m), punto di partenza di svariate gite in montagna. Gli escursionisti hanno a disposizione una rete di itinerari di oltre 200 km. Attorno al lago si sviluppa l’apprezzata passeggiata lunga 4 km. Le possibilità di balneazione, canottaggio, pesca nel lago e nel fiumiciattolo Sense e il minigolf arricchiscono il soggiorno nel luogo. I patiti della mountain bike hanno a disposizione 180 km di itinerari segnalati. Sul bike parcours presso Plaffeien con 14 ostacoli artificiali, i più preparati potranno mettere alla prova il loro senso dell’equilibrio. Scendere dalla Riggisalp con le Monster-Trottinett il divertimento è assicurato per tutta la famiglia.

Le antiche tradizioni si trovano nelle vecchie capanne alpine, dove vengono servite le specialità locali. Nel paesaggio primitivo e carsico della Gola della Brecca, gli escursionisti sperimentano la forza della natura e talvolta scoprono delle marmotte, dei camosci oppure un’aquila reale che volteggia nel cielo. Dal 1996, questo spicchio di paradiso naturale è iscritto nell’elenco federale svizzero dei paesaggi e siti e monumenti naturali d’importanza nazionale (IFP). Possibilità di esplorare in modo più approfondito la regione nel corso di un’escursione di due giorni con pernottamento in rifugio.

Highlights

  • Lago nero/Schwarzsee – a seconda dell’incidenza della luce le acque di questo lago di montagna circondato da impervie montagne calcaree variano dal turchese al nero. In inverno congela e può essere percorso a piedi.
  • Paesaggio primitivo della Gola della Brecca – una delle valli alpine moreniche più belle della Svizzera.
  • Palazzo di ghiaccio Lichtena Schwarzsee – tra Natale e marzo l’artistico palazzo, con torri e grotte di ghiaccio attira migliaia di visitatori.
  • Escursione «Ds Vreneli ab em Guggisbärg» – partendo da Schwarzsee questa escursione di due giorni conduce a Guggisberg nella vicina regione di Gantrisch verso le stazioni e gli scenari della saga di Vreneli e «Hansjoggeli änet em Bärg».
  • Sensler Museum a Tafers – storia e particolarità del distretto friburghese di Sense, abbinate a contributi della creazione culturale contemporanea.
  • Città di Friburgo – una delle città svizzere meno conosciute, con un bel centro storico medievale e la cattedrale; dista solo 26 km da Schwarzsee.

Seleziona una visione diversa per i risultati: