Officina di balestre

Gersau

Gersau

Gersau

Blick von Gersau Süd-Ost

Blick von Gersau Süd-Ost

Gersau, Seidenspinnerei Camenzind + Co. AG

Gersau, Seidenspinnerei Camenzind + Co. AG

Seidenspinnerei Seesicht

Seidenspinnerei Seesicht

Blick von Gersau Süd-West

Blick von Gersau Süd-West

Nella sua officina di balestre Sepp Steiner, noto nella regione anche come Guglielmo Tell, mostra con sapienza e passione come ancora oggi vengono fabbricate balestre storiche con tecniche antiche e gli utensili di una volta.

Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Condividi contenuti

Grazie per il tuo voto
Dal 2009 la piccola Gersau, sulle sponde del Lago di Lucerna, vanta un’attrazione in più: Sepp Steiner. L’uomo è una vera leggenda e ne ha anche l’aspetto: il suo viso è invaso da una grande barba, indossa una semplice camicia da pastore e ai piedi calza zoccoli di legno. Questi tipici segni distintivi gli forniscono una impressionante somiglianza con il suo grande modello, Guglielmo Tell, facendo sì che nella regione lo si chiami proprio così. Nella sua bottega il "Guglielmo Tell di Gersau", alias Steiner, fabbrica balestre classiche, ossia armi di precisione come vengono prodotte dal Medioevo. Su prenotazione, lo si può ammirare al lavoro e apprendere parecchio su questa antica arte artigianale.

Seleziona una visione diversa per i risultati: