15a Edizione Luci e Ombre

Animazione, musica, gastronomia e un fantastico spettacolo pirotecnico; sono questi gli ingredienti di Luci e Ombre, evento estivo che si svolgerà durante un lungo weekend sul lungolago di Locarno-Muralto. Divertimento per piccoli e grandi fino a tarda notte e sabato sera, alle ore 22.45, la... più

Chillon

Visita guidata alla collina di San...

Visita guidata il 28 luglio 2014,organizzata dall'Associazione Amici del Museo di Ascona, con l'archeologo Stefan Lehmann alla collina di San... più

Visita guidata alla collina di San Michele
Concerto de “La banda estiva della Svizzera italiana“

Concerto de “La banda estiva della...

La banda (da intendere come orchestra di fiati), diretta dai Maestri Samuel Arrigo e Daniele Giovannini,raggruppa quest'anno una cinquantina di... più

15a Edizione Luci e Ombre

Animazione, musica, gastronomia e un fantastico spettacolo pirotecnico; sono questi gli ingredienti di Luci e Ombre, evento estivo che si svolgerà durante un lungo weekend sul lungolago di Locarno-Muralto. Divertimento per piccoli e grandi fino a tarda notte e sabato sera, alle ore 22.45, la festa si conclude con l'attesissimo spettacolo pirotecnico che illuminerà tutto il golfo di Locarno (in caso di brutto tempo verrà rimandato a domenica sera 27 luglio).Entrata libera. Scarica il prospetto della manifestazione .

Animazione, musica, gastronomia e un fantastico spettacolo pirotecnico; sono questi gli ingredienti di Luci e Ombre, evento estivo che si svolgerà durante un lungo weekend sul lungolago di Locarno-Muralto. Divertimento per piccoli e grandi fino a tarda notte e sabato sera, alle ore 22.45, la festa si conclude con l'attesissimo spettacolo pirotecnico che illuminerà tutto il golfo di Locarno (in caso di brutto tempo verrà rimandato a domenica sera 27 luglio).Entrata libera. Scarica il prospetto della manifestazione .

15a Edizione Luci e Ombre
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Visita guidata alla collina di San Michele

Visita guidata il 28 luglio 2014,organizzata dall'Associazione Amici del Museo di Ascona, con l'archeologo Stefan Lehmann alla collina di San Michele ad Ascona (ritrovo alle ore 10.00 nel piazzale della Posta di Ascona).La collina di San Michele, famosa per il suo castello e impreziosita dalle sue ville, nasconde nel sottosuolo un passato antico, addirittura millenario. In questo luogo la storia umana affonda le sue radici fino a oltre 5'000 anni fa. La visita a questo sito di grande valore, offre l'occasione di ripercorrere la vita e i costumi di svariate generazioni di asconesi.Il ritrovo è alle ore 10.00 nel piazzale della Posta di Ascona.Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 23luglio (tel. 091 759 81 40 / museo@ascona.ch ).

Visita guidata il 28 luglio 2014,organizzata dall'Associazione Amici del Museo di Ascona, con l'archeologo Stefan Lehmann alla collina di San Michele ad Ascona (ritrovo alle ore 10.00 nel piazzale della Posta di Ascona).La collina di San Michele, famosa per il suo castello e impreziosita dalle sue ville, nasconde nel sottosuolo un passato antico, addirittura millenario. In questo luogo la storia umana affonda le sue radici fino a oltre 5'000 anni fa. La visita a questo sito di grande valore, offre l'occasione di ripercorrere la vita e i costumi di svariate generazioni di asconesi.Il ritrovo è alle ore 10.00 nel piazzale della Posta di Ascona.Prenotazione obbligatoria entro mercoledì 23luglio (tel. 091 759 81 40 / museo@ascona.ch ).

Visita guidata alla collina di San Michele
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta

Concerto de “La banda estiva della Svizzera italiana“

La banda (da intendere come orchestra di fiati), diretta dai Maestri Samuel Arrigo e Daniele Giovannini,raggruppa quest'anno una cinquantina di musicisti provenienti da tutto il Cantone, che condividono il piaceredi suonare un repertorio vario - da composizioni originali ad arrangiamenti di musica rock, passando percelebri colonne sonore - durante la pausa estiva delle ordinarie società del variegato mondo bandistico ticinese.

La banda (da intendere come orchestra di fiati), diretta dai Maestri Samuel Arrigo e Daniele Giovannini,raggruppa quest'anno una cinquantina di musicisti provenienti da tutto il Cantone, che condividono il piaceredi suonare un repertorio vario - da composizioni originali ad arrangiamenti di musica rock, passando percelebri colonne sonore - durante la pausa estiva delle ordinarie società del variegato mondo bandistico ticinese.

Concerto de “La banda estiva della Svizzera italiana“
Per la vista dettagliata cliccare sulla carta